Filmografia

Filmografia di John F. Schreyer


La donna bionica


1976 – Avventura, Azione, Fantascienza
? – Montaggio
3.6 3.6

La tennista Jamie Sommers subisce un drammatico incidente e viene salvata da un ente governativo che sostituisce i suoi organi danneggiati con equivalenti bionici. Con entrambe le gambe, un braccio ed un orecchio artificiali, Jamie lavora come agente segreto per l'OSI (Office of Scientific Investigations).

Uno sceriffo a New York


1970 – Drammatico, Giallo, Poliziesco
? – Montaggio
4.0 4.0

Lo Sceriffo Sam McCloud di Taos viene trasferito al 21esimo distretto di polizia di New York per studiare i metodi dei poliziotti di città. Il trasferimento permette a McCloud di rimanere in contatto con la sua fidanzata, Chris Coughlin, una giornalista del New York Chronicle. Nonostante il suo Capitano non approvi le sue maniere o il suo stile, McCloud è di fatto un bravo detective e la sua differente visione della città e dei suoi meccanismi spesso fornisce spunto per nuove piste e metodi d'indagine.

Il trafficante di Manila


1969 – Avventura
Montaggio
0.0

L'avventuriero americano Pat Morrison riunisce un gruppo di uomini insieme ai quali intende recuperare un enorme quantitativo d'oro nascosto dalle truppe yankee in un'isola filippina durante la Seconda guerra mondiale. Ma ben presto, tra coloro che lo accompagnano, scoppiano problemi di rivalità, e naturalmente c'è anche qualcuno che cerca di approfittare della situazione...

Meglio morto che vivo


1969 – Romantico, Western
Montaggio
4.0 4.0

Cain, condannato per aver ucciso, come sicario, sette persone, viene rilasciato per buona condotta; ma per via di questo suo passato gli è ora difficile trovare lavoro; dunque accetta di esibirsi al tiro a segno in un circo, suscitando però l'invidia del giovane Billy, fino ad allora, numero uno dello spettacolo. Cain stanco delle provocazioni di quest'ultimo abbandonerà il lavoro e, ritrovata Monica, una giovane pittrice conosciuta a Las Rinas decide di dedicarsi all'allevamento del bestiame, sperando così di potersi ritirare a vita privata facendo una vita più tranquilla....ma si sbaglia!

Gioco d'azzardo


1968 – Giallo
Montaggio
0.0