Filmografia

Filmografia di Joel Miller


Errors of the Human Body


2012 – Drammatico, Thriller, Fantascienza
Produzione (Produttore esecutivo)
0.0

Mentre lotta ossessivamente per trovare una cura per la rara malattia genetica che ha causato la morte del figlio, il genetista Geoff Burton è costretto a trasferirsi in un centro di ricerca isolato a Dresda, in Germania. Il medico, roso dal tormento della sua ricerca, sta quasi per ottenere dei risutati, ma presto capisce che il suo lavoro potrebbe avere conseguenze diverse da quelle che si aspettava.

Steel Toes


2006 – Drammatico
Recitazione (Padre di Danny)
0.0

Danny Dunkleman, un avvocato ebreo, deve difendere da un'accusa di omicidio Mike Downey, uno skinhead neonazista. Per collaborare i due dovranno mettere da parte le loro differenti idee.

Lost Junction


2003 – Drammatico, Romantico, Thriller
Recitazione (Doc)
0.0

Costretto a fare l'autostop per un problema all'auto, Jimmy McGee accetta il passaggio della giovane e affascinante Missy che lo invita prima nella sua casa, poi gli chiede di accompagnarla in banca per ritirare l'intera somma presente sul conto. Il tutto mentre nel bagagliaio dell'auto nasconde il cadavere di suo marito.

The Case of the Whitechapel Vampire (FILM TV)


2002 – Giallo, Poliziesco, Thriller
Recitazione (Fratello Caulder)
0.0

Holmes e Watson sono chiamati a indagare su una serie di efferati omicidi che sembrano essere stati commessi da un vampiro, e per di più nel quartiere di Whitechapel, che in precedenza era stato scenario dei delitti di Jack lo Squartatore. A commissionare il caso a Holmes è è Frate Marstroke, che anni prima aveva perso un'intera missione nella Guyana britannica a causa di un'invasione di pipistrelli idrofobi. E Marstroke è convinto che i recenti delitti di Whitechapel siano da attribuire a quell'episodio e all'intervento di Desmondo, un demone-vampiro. Ma Holmes, razionale come sempre, dubita di ...

Varian Fry - Un eroe dimenticato (FILM TV)


2001 – Drammatico, Guerra
Recitazione (Marc Chagall)
0.0

Dopo aver assistito personalmente al trattamento della popolazione ebraica nel territorio controllato dai nazisti, il colto e raffinato americano Varian Fry fonda una commissione di emergenza per raccogliere fondi e aiutare gli ebrei europei, soprattutto gli intellettuali e gli artisti, a sfuggire al regime di Vichy.