Biografia

Cenni biografici di Jessica Chastain


E' una delle più interessanti rivelazioni del 2011, comparsa in oltre 10 film usciti in sala nell'arco di due anni. Laboriosa, brava e bella, Jessica Chastain non ha nascosto il suo timore di risultare antipatica al pubblico per la frequenza improvvisa delle sue apparizioni sul grande schermo. Nata a Sonoma County in California, Jessica è figlia di una cuoca vegana e sorella di 4 fratelli. Non è chiaro se il suo attuale padre - un pompiere - sia in realtà il suo patrigno. Il vero cognome di Jessica è Howard, ma crescendo l'attrice decide di adottare il cognome della madre, Chastain appunto.
A 9 anni s'interessa di danza e nel giro di 4 anni fa già parte di un corpo di ballo. Inizia ad esibirsi in spettacoli teatrali ispirati alle opere di William Shakespeare su tutta l'area costiera. Nel frattempo si diploma nel 1995 alla El Camino High School e frequenta il college di Sacramento. Nel 1998 ottiene successo interpretando Giulietta in una versione di Romeo e Giulietta per un'importante compagnia teatrale. Un attore dello stesso spettacolo la incoraggia a fare un'audizione per entrare alla Julliard di New York. Qui ottiene ottimi risultati, continuando a recitare sul palcoscenico ed in film studenteschi. All'ultimo anno lavora con il produttore John Wells in tre dei suoi show televisivi.

Laureata nel 2003, esordisce sul piccolo schermo l'anno dopo, nella versione tv di Dark Shadows. Recita anche in E.R. - Medici in prima linea, Veronica Mars e Close To Home - Giustizia ad ogni costo. Il suo primo film al cinema è Jolene, nel quale interpreta la protagonista: con questa performance vince il premio come miglior attrice al Seattle International Film Festival. Il film uscirà nelle sale americane solo nel 2010, anno in cui la carriera di Jessica Chastain ottiene uno sprint inaspettato. Terrence Malick la vuole per la parte della signora O'Brien nel film-evento The Tree of Life, Palma d'Oro 2011 al Festival di Cannes. Lavora anche in Take Shelter, Le paludi della morte, Coriolanus e The Help. Per quest'ultimo ottiene una nomination come migliore attrice non protagonista agli Oscar ed ai Golden Globes.