Filmografia

Filmografia di Jeremy Spenser


Per il re e per la patria


1964 – Drammatico, Guerra
Recitazione (Soldato Sparrow)
4.0 4.0

Prima guerra mondiale: il soldato Arthur Hamp viene processato per diserzione. Lo difende - non senza riluttanza - il capitano Hargreaves, al quale Hamp spiega i motivi del suo gesto: unico sopravvissuto di una battaglia e sconvolto dal tradimento della moglie, non vedeva più alcuna ragione per rimanere nei ranghi. Poco a poco, il disprezzo dell'ufficiale si tramuta in simpatia, ma la necessità di una sentenza "esemplare" prende il sopravvento...

L'uomo che vinse la morte


1962 – Poliziesco, Horror, Drammatico, Fantascienza
Recitazione (Martin Holt)
0.0

Dopo un incidente aereo uno scienziato raccoglie una vittima del disastro: si tratta del finanziere Max Holt che però, nonostante i soccorsi dell'uomo non sopravvive. Lo scienziato riesce però a mantenerne in vita il cervello e, subendone l'influenza, decide di indagare sull'incidente. Scoprirà che l'incidente è stato doloso.

La primavera romana della signora Stone


1961 – Drammatico, Romantico
Recitazione (Un giovane)
0.0

Un'attrice americana vedova e ormai in declino, giunta a Roma per una vacanza, si innamora di un giovane e spregiudicato gigolò.

Passaggio a Hong Kong


1959 – Azione, Avventura
Recitazione (Miguel Henriques)
3.0 3.0

Molti stranieri vengono sorpresi a Hong-Kong dallo scoppio della guerra. Fra questi un turista americano e una ragazza, che cercano di rientrare in patria. In seguito a varie vicende, i due non riescono a salire sulla nave che li potrebbe portare fuori pericolo e rimangono a terra. L'americano viene implicato in un'azione di spionaggio.

Il principe e la ballerina


1957 – Commedia, Romantico
Recitazione (Re Nicolas)
3.5 3.5

Quando un'incantevole showgirl americana riesce a catturare attraverso il monocolo lo sguardo di un autoritario re europeo, è la prova inconfutabile che gli opposti si attraggono. Lui è il reggente di Carpazia, arrogante e impettito, in visita a Londra in occasione dell'incoronazione del re Giorgio V. Lei è Elsie Marina di Milwaukee, non esattamente un'esperta di galateo ma piena di buonsenso, anche lei a Londra nel ruolo della terza bionda da sinistra del balletto.