Jeanne Herviale
Parigi, Francia
80 anni, 24 dicembre 1908
  • 6 Film
  • 0 Serie
  • 0 Foto
  • 0 Premi
  • 0 Articoli
  • 0 Video
  • Pulisci
  • Morta - 29 ottobre 1989
  • 1 marzo 1980 Recitazione

    Cocco mio

    0.0
    Commedia

    Cousin è un anziano che ha grandi problemi di socializzazione, infatti vive solo con un pitone. Quando si innamora di una prostituta, le propone di vivere insieme a lui e al suo amico serpente. La curiosa convivenza a tre però non è ...

  • 1979 Recitazione (La zia)

    Il fascino del delitto

    0.0
    Drammatico

    Un rappresentante di commercio, che cela un'attività di ricettatore e criminale, si invaghisce di una ragazza costretta da sua zia a prostituirsi. Finito in carcere per una falsa accusa, l'uomo ritrova la libertà grazie all'intervento della ragazza che paga la cauzione per ...

  • 1977 Recitazione

    Quel giorno il mondo tremerà

    0.0
    Poliziesco

    Diventato improvvisamente ricco, un modesto artigiano decide di vendicarsi della società ingrata con lui. Con il nome di Armaguedon, insieme a un che lo supporta nel suo folle piano, l'uomo annuncia crimini spaventosi. Toccherà all'ispettore di polizia Vivien il compito di neutralizzarlo.

  • 22 febbraio 1977 Recitazione

    Corrimi dietro... che t'acchiappo

    0.0
    Commedia

    Paul e Jacqueline, entrambi di mezz'età, si sono conosciuti grazie a un'inserzione nella rubrica dei "Cuori Solitari". Si frequentano, ma lui è maldestro: una sera la porta per sbaglio a vedere un film pornografico e su questo la donna è disposta a ...

  • 1976 Recitazione (Concierge)

    Maîtresse

    3.0 3.0
    Drammatico

    Olivier, giovane ragazzo di provincia che ha iniziato la sua vita a Parigi presso un mattatoio, su consiglio dell'amico Mario, comincia a vendere libri a domicilio. Poi, sotto la guida dello stesso amico, penetra nel piano inferiore della casa di Ariane, giovane ...

  • 1973 Recitazione (La madre di Themroc)

    Il mangiaguardie

    Commedia

    Dopo accese discussioni sindacali e immotivati castighi da parte di un superiore, un giovane operaio sconvolto e impazzito inizia una rivolta trasformando la sua casa in una specie di grotta ed esprimendosi a grugniti.

  • Nata - 24 dicembre 1908