Harry Houdini

Autore
(1874 - 1926)
Curiosità e citazioni

Curiosità


  • La storia di Harry Houdini sullo schermo - Una figura misteriosa e leggendaria come quella di Harry Houdini ha ispirato più volte il cinema e il piccolo schermo: tra le biopic dedicate alla figura dell'illusionista e artista della fuga si ricordano Il mago Houdini del 1955 con Tony Curtis, Il grande Houdini con Paul Michael Glaser, del 1976, quindi Houdini con Johnathon Schaech, Houdini - L'ultimo mago, con Guy Pearce e Young Harry Houdini, film tv interpretato da Wil Wheaton nel 1987. Recentemente si è parlato di realizzare un'altra biopic dedicata al mago, The Secret Life of Houdini, che rende ancora più suggestiva la figura di Houdini ipotizzando che l'illusionista fosse in realtà una spia.

    Houdini - il cui vero nome era Ehrich Weisz - era nato a Budapest nel 1874 ed è morto a Detroit il 31 ottobre del 1926. Una data suggestiva, per la fine di un uomo che per tutta la vita si propose di smascherare le frodi dei sedicenti medium e spiritisti. La sua morte, nononstante le varie congetture - tra cui una sfacciatamente soprannaturale - ad oggi, resta avvolta nel mistero.

    ● ● ●
  • In camera con Houdini - Tra i poster affissi nella stanza dei figli dei protagonisti de La casa dei fantasmi, ce n'è uno di Harry Houdini e anche uno di Charles Joseph Carter, noto con il nome d'arte di Charles the Great, altro performer capace di numeri di prestigio straordinari.