Filmografia

Filmografia di Gloria Guida


Fratelli Benvenuti


2010 – Commedia
? – Recitazione
2.0 2.0

I fratelli Benvenuti gestiscono una salumeria nella piazza principale di un piccolo centro nel Nord Italia ma, per non soccombere alla concorrenza, decidono di trasferire la loro attività in un moderno centro commerciale appena nato. Questo cambiamento, minando l'unità del gruppo famigliare, farà emergere le diverse aspirazioni umane e professionali di ciascuno di loro. Ma i nostri riusciranno a superare divergenze e attriti o finiranno per rompere inesorabilmente l'unità del loro clan?

Festa di Capodanno (FILM TV)


1988 – Drammatico, Romantico
Recitazione
0.0

Un musicista di piano bar ha una fugace avventura romantica con la bella moglie di un industriale; non gliene verrà molto di buono.

La casa stregata


1982 – Comico, Commedia
Recitazione (Candida)
3.2 3.2

Mille anni fa due amanti sfortunati, sorpresi in flagrante dalla madre di lei furono trasformati in statue di sale. L' incantesimo potrà essere sciolto solo se allo scadere del millesimo anno, in una notte di luna piena, due innamorati identici a loro avessero consumato la prima notte di nozze in quel preciso luogo. Coloro destinati a sciogliere l'incantesimo sono un bancario milanese e la sua fidanzata. Anche per loro l'alloggio rappresenta un problema e quando si vedono offrire la villa "stregata" a un prezzo ridicolo non ci pensano sopra due volte...

Sesso e volentieri


1982 – Commedia, Comico, Erotico
Recitazione (Linda / Moglie di Luca / Susanna / Luisella / Armanda / Susy)
2.5 2.5

Commedia a episodi. "La principessa e il cameriere", "Lady Jane", "Domenica in", "La nuova Marisa", "Radio Taxi", "Rasoio all'antica", "Arma nuda e il violinista", "Luna di miele".

Bollenti spiriti


1981 – Comico, Commedia
Recitazione (Marta)
1.9 1.9

Il Conte Giovanni degli Uberti eredita con suo grande piacere - visto che si trova finanziariamente in cattive acque - al novanta per cento il castello di un suo avo; il restante dieci per cento invece è andato ad una certa Marta. Il castello interessa ad una compagnia svizzera che vorrebbe trasformarlo in un albergo, così Giovanni e Marta cercano di concludere l'affare, ma l'immobile è infestato dal simpatico ed esigente fantasma di Guiscardo, antenato di Giovanni...