Filmografia

Filmografia di Gisela Hahn


Banana Joe


1982 – Commedia
Recitazione
2.6 2.6

In una Repubblica sudamericana non meglio definita, un venditore di banane analfabeta, per aiutare la pacifica popolazione, si trova a dover gestire il potere durante una comica ed anarchica rivoluzione.

Palermo oder Wolfsburg


1980 – Drammatico
Recitazione (Madre di Brigitte)
0.0

Compiuti diciotto anni, il giovane Nicola, deciso a lasciare la soffocante realtà politica e sociale del suo paese, lascia la sua solare Sicilia per trasferirsi nella grigia Wolfsburg, in Germania, per lavorare alla Wolkswagen. Speranzoso per il suo futuro, il ragazzo riesce a fare amicizia con alcuni suoi connazionali e la bionda Brigitte, una bella tedesca che sembra innamorata di lui. Ben presto però il giovane si troverà in un mare di guai e tutte le sue speranze andranno in fumo.

Contamination - Alien arriva sulla terra


1980 – Horror, Fantascienza
Recitazione (Perla de la Cruz)
0.0

All'interno di una nave approdata nel porto di New York, vengono rinvenute delle strane uova aliene che contengono un potente liquido in grado di far esplodere di ne viene a contatto. La detective Stella Holmes viene incaricata di occuparsi del caso, e si ritroverà a collaborare con un ex-astronauta.

Ernesto


1978 – Drammatico
Recitazione (madre di Ilio e Rachele)
0.0

Trieste, 1911: il giovane Ernesto vive con sua madre e lavora presso un commerciante di farina all'ingrosso. Incaricato di tenere la contabilità, e di dirigere il personale al lavoro, il ragazzo fa amicizia con un facchino con il quale allaccia una relazione sessuale.

Ligabue (MINISERIE TV IN 3 PARTI)


1977 – Drammatico
Recitazione
4.3 4.3

La storia del pittore Antonio Laccabue, detto Ligabue, considerato un girovago pazzoide dalla popolazione di Gualtieri. Quando Ligabue scopre la vocazione artistica, il pittore Mazzacurati ne intuisce il talento e lo aiuta a coltivarlo. Nonostante i primi soldi e l'accettazione da parte dei colleghi, il pittore continua a vivere in solitudine, lontano da quella società che non ha saputo mai capirlo.