Filmografia

Filmografia di Giovanni Ciarlo


Delitto al ristorante cinese


1981 – Comico, Commedia, Poliziesco
Fotografia
3.0 3.0

Il proprietario cinese di un caratteristico ristorante nei pressi di Piazza di Trevi, è in partenza per la Cina. Frattanto arriva il giovane cinese Ciu Ci Ciao, che l'autista Bombolo conduce al ristorante dove si trova il maître Vincenzo. Intanto la scena si sposta in una località nei pressi di Roma, dove l'ispettore di polizia Nico Girardi con la moglie sta costruendo una casetta definita abusiva dal vigile comunale mandato a controllare. Alla sera nel ristorante affollato un fotografo ritrae gli avventori, rilasciando uno scontrino; alla chiusura del locale Ciu Ci Ciao, il maître Vincenzo e Bombolo vedono ...

Uno contro l'altro, praticamente amici


1981 – Comico, Commedia
Fotografia
3.0 3.0

Un industriale milanese si reca a Roma con una valigetta contenente 100 milioni di lire. L'uomo deve corrompere un politico, ma nella Capitale perde la borsa. Un ladruncolo lo aiuta a recuperala e nonostante la differenza sociale, i due diventano amici.

Il ficcanaso


1980 – Commedia
Fotografia
0.0

Luciano Persichetti, scapolo timido, è perseguitato da un misterioso killer che si fa chiamare "L'Angelo Custode", a cui riesce a sfuggire tramite alcune doti precognitive. Alla fine l'identità del killer verrà svelata..

Delitto a Porta Romana


1980 – Commedia, Poliziesco
Fotografia
2.6 2.6

A Milano nel corso di una partita di calcio, il ladruncolo Venticello riesce ad introdursi nell'appartamento del signor Tassinelli. L'improvviso rientro dell'uomo accompagnato da una donna costringe Venticello a nascondersi sotto il letto...

Agenzia Riccardo Finzi praticamente detective


1978 – Commedia, Giallo
Fotografia
3.2 3.2

Appena diplomato come detective presso una scuola per corrispondenza, Riccardo Finzi si trasferisce a Milano, affitta un appartamento e pubblica sul 'Corriere della Sera' un'inserzione della sua nuova agenzia. La sera stessa dell'arrivo, recatosi in una discoteca, Riccardo viene agganciato da Susi che, presentatasi come cameriera, lo porta in un lussuoso appartamento da dove lo caccia in fretta dopo una misteriosa telefonata. Il giorno dopo, nota sul giornale la foto e il pezzo che parla della morte accidentale di Susi. Finzi indaga nel caso di Susi e scopre che, anziché cameriera, è la figlia del finanziere Augusto Moser ...