Giovanni Amati
Roma, Italia
74 anni, 5 ottobre 1905

Uno dei più grandi imprenditori del dopoguerra italiano, Giovanni Amati ha voluto e creato nella Capitale il più grande circuito di sale cinematografiche privato d'Europa. Molte delle sale di sua proprietà - oltre quaranta, tra cui Aureo, Hollywood, New York, Paris, America, Atlantic, Broadway, Alfieri, Royal - sono state costruite da lui.
La produzione cinematografica quindi, è stata per Giovanni Amati ... leggi tutto

  • 1 Film
  • 0 Serie
  • 0 Foto
  • 0 Premi
  • 0 Articoli
  • 0 Video
  • Pulisci
  • Morto - 30 giugno 1980
  • Il ricordo su Variety - Il magazine Variety, in occasione della scomparsa di Giovanni Amati, nel 1980, scrisse: "Un uomo di spettacolo fino in fondo, Amati è probabilmente uno degli ultimi giganti del cinema italiano"

  • 1952 Produzione (Produttore)

    Totò a colori

    4.0 4.0
    Comico

    Il maestro Scannagatti, genio musicale incompreso, vive nel paese di Caianello. Per convincerlo a dirigere una banda musicale gli promettono un incontro con l'editore Tiscordi. Scannagatti si reca a Milano per portare all'editore le sue composizioni.

  • Nato - 5 ottobre 1905