Filmografia

Filmografia di George Hencken


Keith Richards: The Origin of the Species (FILM TV)


2016 – Documentario
Produzione (Line producer)

Documentario incentrato sulla vita, gli amori, la giovinezza e le influenze del chitarrista Keith Richards, pilastro dei Rolling Stones.

SPANDAU BALLET - Il Film - Soul Boys of the Western World


2014 – Documentario, Musicale
Regia
3.3 3.3

Documentario che narra la repentina ascesa e il successivo declino degli Spandau Ballet, band di ragazzi della classe operaia londinese divenuta simbolo di un’intera generazione. I protagonisti si raccontano a trent’anni di distanza dai loro maggiori successi, attraverso video di concerti, interviste, filmati personali e materiale inedito: un viaggio nella musica, nella cultura e nella storia degli anni ’80 raccontato attraverso lo sguardo e le canzoni di un gruppo capace di conquistare la vetta delle classifiche mondiali vendendo venticinque milioni di dischi e piazzando ventitré singoli nella hit parade.

London - The Modern Babylon


2012 – Documentario, Musicale
Produzione (Co-Produttore)
0.0

Julien Temple conduce un viaggio nel tempo nel cuore della sua città natale: attraverso musicisti, scrittori e artisti, pericolosi pensatori, politici radicali e gente comune, dipinge un affresco di una città molteplice, capace di mettere in gioco la propria identità.

¿Requiem for Detroit? (FILM TV)


2010 – Documentario
Produzione (Produttore)
0.0

Detroit. La città dell'auto, Motor City, Motown cresciuta all'ombra delle tre grandi case automobilistiche (Ford, General Motor, Chrysler). È stata a lungo l'incarnazione del sogno americano, ma anche la città dei riots del '67, della diffusione "politica" della droga tra i neri negli anni '80. Ora è una città post-industriale: il 40% dell'area urbana sta tornando rurale e si intravedono barlumi di nuovi modelli di vita.

Oil City Confidential


2009 – Documentario
Produzione (Produttore associato)
0.0

Oltre il blues e prima del punk. Questa è la storia della parabola fulminea e deragliante dei Dr Feelgood, band nata all'inizio degli anni 70 da quattro amici nei sobborghi industriali di Convey Island che si trovò improvvisamente catapultata dai palchi dei pub inglesi agli stadi di mezzo mondo.