Filmografia

Filmografia di Galliano Sbarra


Quella peste di Pierina


1982 – Comico, Commedia, Erotico
Recitazione
0.0

E' la storia di una ragazzina impertinente che non si limita a fare scherzi in casa e a scuola, ma spesso è sboccata nel linguaggio, sfrontata nelle azioni, ben completata da una sorella dalla vita sessualmente molto libera.

La poliziotta a New York


1981 – Comico, Commedia, Erotico
Recitazione (Padre di Gianna)
2.2 2.2

Nella metropoli americana due bande rivali si contendono il controllo di una zona per lo spaccio di droga. Un intraprendente, ma inconcludente, capo della polizia ingaggia una coppia di italiani, Gianna e Alvaro, sosia di una superprotetta coppia di spacciatori locali. Lo scopo è quello di utilizzare i sosia per smantellare il giro di spacciatori.

L'onorevole con l'amante sotto il letto


1981 – Comico, Commedia, Erotico
Recitazione (Passeggero del treno)
3.0 3.0

La professoressa di una scuola privata di provincia, perde il posto per aver ripreso bruscamente i figli del sindaco. Si reca a Roma dal fidanzato onorevole per chiedergli aiuto, e scopre che questi è già sposato.

L'insegnante al mare con tutta la classe


1979 – Comico, Commedia, Erotico
Recitazione (Il direttore)
3.0 3.0

Nonostante che preside della scuola sia lo zio materno Paolo, il giovane Mario Cubetti viene rimandato in francese. Suo padre, il costruttore commendatore Ercole Cubetti, oltre a ritirargli le chiavi della lussuosissima macchina regalatagli in attesa della scontata promozione, ne approfitta per far venire da Milano Lisa Colombi, una giovane professoressa che pensa di conquistare. La famiglia Cubetti, signora Enrichetta compresa, si trasferisce in un albergo balneare costruito e posseduto dallo stesso Ercole ove giunge anche la Colombi e dove presto saranno raggiunti dal preside Paolo con il collegio dei professori e un buon numero di giovani...

Roma


1972 – Commedia, Drammatico
Recitazione (Il presentatore)
3.2 3.2

C'è la Roma provinciale e sanguigna dei quartieri popolari, del music-hall, delle case di tolleranza. C'è la Roma magica delle rovine dell'Appia Antica, delle ville imperiali sepolte, dei monumenti caduti in un secolare letargo. E per contrasto la Roma caotica dell'infernale raccordo autostradale di oggi. E c'è la Roma fuori tempo della Chiesa cattolica e della nobiltà nostalgica di teocrazia.