Filmografia

Filmografia di Francisco Sempere


Non si deve profanare il sonno dei morti


1974 – Horror
Fotografia
2.9 2.9

George ed Edna, due giovani amici, casualmente sono costretti a fermarsi nei pressi di Southgate (Inghilterra). Nella località, ove vive la sorella di Edna, sono in corso degli esperimenti di eliminazione dei parassiti mediante ultrasuoni. Purtroppo la macchina influisce sugli insetti, che distrugge, ma anche su tutti gli organismi deboli: i bambini, che rende aggressivi, i cadaveri freschi, che fa rivivere

Adiós gringo


1965 – Western
Fotografia
0.0

Dopo essere stato truffato, Brent parte all'inseguimento del truffatore ma sul suo cammino incontra una ragazza legata e seviziata. Brent la libera e la porta dal medico per farle ricevere le dovute cure ma viene sospettato di essere un pericoloso criminale. Brent tenta di fuggire insieme alla giovane, ma la faccenda si complica.

I tromboni di Fra' Diavolo


1962 – Avventura, Commedia
Fotografia
3.0 3.0

I francesi che occupano il Regno di Napoli danno la caccia all'imprendibile brigante e patriota Fra' Diavolo; questi riesce regolarmente a gabbarli con mosse astute e inaspettate, fino a quando non finisce in trappola in un monastero montano dove deve sposare la sua amata Cristina.

Le quattro verità


1962 – Drammatico, Episodi
Fotografia
0.0

Quattro episodi ispirati alle favole di Jean de La Fontaine. Nel primo un suonatore che lavora agli angoli delle strade vuole suicidarsi; nel secondo episodio un uomo e una donna rimangono casualmente chiusi in una casa e s'innamorano; nel terzo un uomo geloso della moglie, si mette in affari con il suo rivale; nell'ultimo episodio una donna riconquista il marito con gli stessi metodi dell'amante.

Placido


1961 – Commedia
Fotografia
2.0 2.0

In una piccola città spagnola un gruppo di signore dell'alta società decide di allestire una speciale cena natalizia per i poveri e gli indigenti. Tra loro c'è Placido, modesto e umile, la cui famiglia è costretta a vivere in condizioni drammatiche a causa della povertà, e che è obbligato a trovare una grossa somma di denaro entro la mezzanotte per non perdere il proprio lavoro.