Biografia

Cenni biografici di Federico Palmieri


Federico Palmieri nasce a Roma nel 1978, da Gaetano Palmieri, regista, e da Simona La Maestra, ex-speaker radiofonica. Dall'adolescenza fino alla maggiore età intraprende la carriera sportiva presso La Pallacanestro Virtus Roma ex Messaggero nei settori giovanili per poi arrivare alle serie maggiori fino alla B. A 20 anni scopre la recitazione e studia con grandi maestri dell'Actors Studio e della Lee Strasberg, Joseph Ragno e Michael Margotta, ma sceglie di non mettere in pratica gli insegnamenti, per un forte problema di balbuzie.

Dopo 10 anni di "gelo artistico" - come lo definisce lui - durante i quali punta sulla moda con un master come fashion designer, dopo aver risolto il problema della balbuzie, scrive e mette in scena con Giulia Morgani lo spettacolo Luna Elettrica.
Successivamente gira lo spot mondiale per la EA COMPUTERS FIFA 12 con la regia del premio Oscar Alex Henry Rubin, e una serie per la HBO Skin to the Max. Emanuele Cerman e Stefano Calvagna lo scelgono per il complesso ruolo di Antonio Lepre alias Andrea Volpe nel film In nomine Satan nelle sale nel 2013, e finalista al RIFF 2012 dove si fa conoscere nel panorama indipendente e intraprende nuove collaborazioni artistiche con il regista Max Amato e David Petrucci con i quali gira Freddy Hotel ed Hellis Silence.
Attualmente ha finito di girare l'ultimo corto del regista Francesco D'Ignazio al fianco di Pietro De Silva. Continua stabilmente con il ritorno in scena di Luna Elettrica nuova versione per il 2013 nei teatri romani.