Filmografia

Filmografia di Esther Elisha


Il padre d'Italia


2017 – Drammatico
Recitazione (Assunta)
2.3 2.3

Paolo, trentenne alla ricerca della propria identità, si imbatte in un locale gay nella prorompente Mia. I due si imbarcheranno in un viaggio on the road per trovare il padre della bimba che Mia sta aspettando.

Padre


2016 – Drammatico
Recitazione (Esther)
2.0 2.0

Mentre piange la morte del padre, celebre musicista, Giulia viene contattata da lui da un'altra dimensione attraverso la musica.

Pitza e datteri


2014 – Commedia
Recitazione (Fatima)
2.0 2.0

A Venezia, luogo storico di scambi e incroci tra Oriente e Occidente, la tranquilla comunità musulmana viene sfrattata dalla moschea da una parrucchiera che la trasforma in un salone di bellezza. Per risolvere la situazione viene chiamato in causa un giovane e inesperto Imam afghano che tenta di restituire ai fedeli il loro luogo di culto. I goffi tentativi però falliscono miseramente fino a quando non arriverà la soluzione per mano di qualcuno di totalmente inaspettato...

Neve


2013 – Drammatico
Recitazione (Norah)
4.0 4.0

Appennino abruzzese. Un uomo in viaggio a bordo di una station wagon verde. Alla ricerca di qualcosa, forse la refurtiva di una rapina dimenticata. Una donna scaricata e poi inseguita da un piccolo gangster, cui forse ha sottratto qualcosa di grosso. Perché Donato decide di soccorrere Norah, e portarla con sé lungo un tratto del suo misterioso percorso? Perché Norah non si allontana da Donato e gli sta addosso fino alla fine, scoprendo per intero le ragioni della sua ricerca?

Take Five


2013 – Drammatico
Recitazione (Esther)
3.3 3.3

Un ricettatore. Un gangster leggendario e depresso. Un pugile squalificato a vita. Un fotografo di matrimoni, ex rapinatore, reduce da un infarto. E un idraulico con il vizio del gioco, che un giorno si ritrova nel caveau di una banca, per riparare una perdita della rete fognaria... e si fa venire un’idea... Cinque “irregolari” alle prese con una rapina milionaria. Diffidenti, solidali, infine travolti da un reciproco gioco al massacro, dove contano soltanto il denaro e la lotta per la sopravvivenza.