Filmografia

Filmografia di Eduardo Passarelli


Non sono più guaglione


1958 – Commedia
Recitazione
4.0 4.0

Vincenzino, giovane meccanico, si innamora della sarta Carolina che sogna di diventare una diva dello spettacolo e disprezza le attenzioni dello squattrinato Vincenzino, a favore di un ricco signore che promette di farle vincere un concorso di bellezza. Il ragazzo però è deciso a conquistare il cuore dell'amata e la fortuna sembra arridergli quando entra in possesso di una Cadillac che fa cambiare idea a Carolina.

È arrivata la parigina


1958 – Drammatico
Recitazione

Trasferitasi con entusiasmo in Italia per tentare una carriera da attrice, una ragazza francese ripiega ben presto su una vita normale.

Quando tramonta il sole


1955 – Musicale
Recitazione
0.0

Un operaio con la passione per la musica scrive canzoni che si fa trascrivere da un vecchio maestro della cui nipote si innamora. Ma l'ambizione è una brutta bestia, così quando decide di partecipare ad un concorso musicale barando, viene smascherato ed è costretto a lasciare Napoli.

La passeggiata


1953 – Commedia, Drammatico
Recitazione (L'insegnante che introduce il rendimento scolastico)
0.0

Trasferitosi a Roma per insegnare al Collegio Nazionale, Paolo Barbato, timido provinciale, durante una passeggiata incontra Lisa, se ne innamora e la segue fino ad arrivare ad una casa di appuntamenti. Inorridito Paolo capisce che la bella giovane è una prostita ma, nonostante questo, continua ad esserne innamorato. Con l'approssimarsi della consueta festa annuale al colleggio, Paolo manda un invito anche a Lisa che, durante la festa, è scambiata per un personaggio ufficiale e viene incaricata di distribuire i premi agli alunni meritevoli. Quando uno degli insegnanti rivela la vera identità della giovane, il rettore andrà su tutte le ...

Ho scelto l'amore


1952 – Commedia
Recitazione (Mario)
0.0

Boris è un delegato sovietico pieno di pregiudizi sull'Italia, e fa parte di una missione inviata nel nostro Paese per ragioni commerciali e per partecipare ad un congresso della pace. Gli capitano molte disavventure provocate proprio dalla sua diffidenza.