Filmografia

Filmografia di Didier Bezace


I segreti del Quai d'Orsay


2013 – Commedia
Recitazione
2.8 2.8

Alexandre Taillard de Worms, uomo di una certa età, fascino e fama, è il Ministro degli Esteri della Francia. Taillard assolve con energia tutti gli impegni che il suo ruolo comporta, dai discorsi alle Nazioni Unite fino alle visite nei paesi africani più turbolenti. Un giorno, tra i suoi collaboratori viene assunto il giovane laureato Arthur Vlaminck, con il compito di preparargli i discorsi: questi dovrà imparare a destreggiarsi nello staff del ministro, evitando di urtare la sua suscettibilità.

Youth


2012 – Drammatico, Ragazzi
Recitazione (Padre)
0.0

Juliette ha 20 anni ed è innamorata di Benjamin. Suo padre scopre di avere una misteriosa malattia. "Mio padre, Louis Malle, morì di una malattia degenerativa quando io avevo vent'anni. La sua malattia è durata un anno durante il quale l'ho visto solo poche volte, occupata com'ero tra i miei studi e la passione per il giovane uomo che sarebbe poi diventato mio marito. Questa coincidenza tra malattia, decadenza da un lato e la rivelazione dell'amore e del desiderio dall'altra costituisce il soggetto di questo film".

Il ministro


2011 – Drammatico
Recitazione (Dominique Woessner)
3.3 3.3

Bertrand Saint-Jean, Ministro dei Trasporti, viene svegliato in piena notte dal suo capo di gabinetto a causa di un grave incidente stradale. Da qui prende il via l'odissea dell'uomo alla scoperta di un mondo estraneo e ostile, dominato dalla povertà, dal caos e dalla crisi economica.

Sans queue ni tête


2010 – Commedia, Drammatico
Recitazione
0.0

Alice, prostituta che lavora in proprio, non sopporta più i suoi clienti, così come lo psicanalista Xavier. Alice decide di recarsi da un terapeuta per trovare la forza di cambiare vita e Xavier, abbandonato dalla moglie, fa appello alla sua professione per combattere la solitudine. Alice e Xavier si incontrano e tra i due scocca la fatidica scintilla.

Farewell De Gaulle, Farewell (FILM TV)


2009 – Storico
Recitazione (Georges Pompidou)
0.0

Nel maggio del '68, le proteste degli studenti parigini si fanno sempre più violente e minacciano di raggiungere le alte cariche del governo. Il Generale De Gaulle, ormai anziano, affronta l'opposizione. Insieme a pochi fedelissimi, il Presidente sale su un elicottero, e si dirige verso una destinazione ignota. Il film tenta di ricostruire proprio questa breve fase del governo De Gaulle, rimasta nel mistero, per capire se si è trattata di una strategia politica o di un modo per sfuggire ad un eventuale attacco personale.