Filmografia

Filmografia di Danièle Lebrun


Les tre soeurs (FILM TV)


2015 – Drammatico
Recitazione
0.0

Adattamento del dramma di Anton, la storia è ambientata in un villaggio russo alla fine del diciannovesimo secolo: è trascorso un anno dalla morte de generale e le sue tre figlie si preparano a lasciare il lutto e a festeggiare il compleanno della più giovane, Irina. Nonostante la malinconia, il futuro sembra essere promettente e le ragazze aspettano con ansia di tornare a Mosca per poter iniziare una nuova vita.

La vie d'une autre


2012 – Commedia, Drammatico, Giallo
Recitazione (Denise)
0.0

La quarantenne Marie un giorno si risveglia credendo di avere ancora venticinque anni. La donna si è dimenticata gli ultimi quindici anni di vita e si ritrova all'inizio di una storia d'amore che sta per finire. A Marie restano solo quattro giorni per riconquistare l'uomo della sua vita prima di perderlo per sempre.

Semplicemente insieme


2007 – Drammatico, Romantico
Recitazione (la madre di Camille)
3.6 3.6

La giovane Camille stringe amicizia con i suoi vicini, Philibert e Franck, e decide di andare a stare con loro ritrovando il gusto di vivere in una famiglia.

Les ritaliens: Un'aria italiana (FILM TV)


2000 – Drammatico
Recitazione (Gisèle Moreau)
0.0

Nel 1955 Francesco e Vittoria Rinaldi, insieme alla figlia Pasqualina, si stabiliscono in Francia. Qui si installano nella grande proprietà agricola dei Moreau in cambio di un contributo al lavoro per la gestione dei terreni. Ben presto Francesco diventa un muratore e Vittoria mette al mondo un'altra bambina, Anna. Le due bambine crescono e, mentre la più piccola rifiuta le proprie origini italiane, la maggiore sogna di visitare il proprio paese d'origine, che non ha mai conosciuto. I Moreau, dal canto loro, vorrebbero adottare Pasqualina che nel frattempo si è innamorata di un giovane operaio del padre, Gino...

Assassin(s)


1997 – Drammatico, Poliziesco
Recitazione (La madre di Max)
3.2 3.2

Wagner è un killer professionista ormai vicino alla fine dei suoi giorni. Decide così di insegnare tutto quello che ha imparato a Max, un giovane nullafacente. Troverà solo successivamente un allievo migliore in Mehdi, un tredicenne cresciuto a videogames.