Colette

Autrice
(1873 - 1954)
Curiosità e citazioni

Curiosità


  • Amalric, ispirato da Colette - Prima di realizzare Tournée il regista Mathieu Amalric ha confessato che non sapeva niente del genere del Burlesque. A ispirarlo è stata la lettura di un libro di Colette (performer del music hall e scrittrice francese) sulla sua esperienza nei music hall nei primi anni '20, che Amalric ha voluto trasporre sul grande schermo in una chiave più moderna. A proporgli il progetto sono stati i due produttori, Leatitia Gonzales e Yael Fogiel, ai quali è venuta l'idea nel 2002, durante la lavorazione del film per la tv La chose publique. "Io che ero totalmente a digiuno di burlesque, di quest'arte, ma molto toccato dal loro interesse, rimasi per alcuni giorni con Marcelo Novais-Teles, un caro amico che ha sempre delle idee molto originali che ruotano intorno a lui. Ed infatti venne fuori questo testo della grande Colette "L'altra faccia del Music Hall" che ho portato in giro con me per un lungo periodo. E da qui l'idea concreta di fare questo film", ha dichiarato il regista.