Claudio Ermelli
Torino, Italia
72 anni, 24 luglio 1892
  • 22 Film
  • 0 Serie
  • 0 Foto
  • 0 Premi
  • 0 Articoli
  • 0 Video
  • Pulisci
  • Morto - 29 ottobre 1964
  • 26 gennaio 1961 Recitazione (Luigi)

    La baia di Napoli

    3.0 3.0
    Commedia

    Un avvocato americano arriva a Napoli per sistemare alcune pendenze legali in seguito alla morte del fratello, rimasto ucciso in un incidente stradale. L'uomo scopre però che assieme al fratello, è rimasta uccisa anche una donna che gli aveva dato un figlio ...

  • 22 novembre 1955 Recitazione (Maestro di Musica)

    Bravissimo

    3.1 3.1
    Commedia

    Il maestro elementare Ubaldo Impallato, che non riesce ad ottenere un posto stabile, s'aiuta alla meglio custodendo in una specie di doposcuola i ragazzi del quartiere. Accade un giorno che il padre di un ragazzo, di nome Gigetto, che gli è stato ...

  • 29 settembre 1955 Recitazione

    Accadde tra le sbarre

    0.0
    Drammatico

    Mimì è detenuto in prigione da sette anni, e racconta ai compagni di cella la propria storia. Per vendicarsi del suo principale che gli aveva negato un prestito, (che gli serviva per far curare la mamma malata) gli aveva rubato molti soldi ...

  • 19 dicembre 1954 Recitazione

    Ho ritrovato mio figlio

    3.0 3.0
    Drammatico

    Il piccolo Damiano scopre che il fratello maggiore, Marco, proiezionista in una sala dell'oratorio, ha rubato il proiettore. Decide di aiutarlo, addossandosi la colpa. Chi non gli crede è il parroco, che inizia un'indagine personale sui fatti.

  • 8 ottobre 1954 Recitazione (Difensore di Tapioca)

    I tre ladri

    0.0
    Commedia

    Il ladro Topiaca e Gastone, suo allievo, si trovano nell'appartamento dell'industriale Ornano e di sua moglie Noris alla quale Gastone estorce soldi sfruttando delle lettere compromettenti. Al ritorno dei proprietari, Topiaca, coinvolto nel ricatto effettuato da Gastone, finisce in carcere. In seguito, ...

  • 28 aprile 1952 Recitazione

    Gli innocenti pagano

    0.0
    Drammatico

    Reduce dalla guerra, Stefano scopre che la figlia è morta e sua moglie è scappata con un amante. Incontra poi Adriana, fidanzata di un suo amico, morto durante la prigionia. La donna è stata l'amante di Massimo Artesi, proprietario terriero, da cui ...

  • 26 marzo 1952 Recitazione (Maestro di Musica)

    Il sogno di Zorro

    1.0 1.0
    Avventura

    Raimundo, nipote di Zorro, è diventato timido e pauroso dopo aver ricevuto un colpo in testa. Dopo aver mandato all'aria il possibile matrimonio, decide di entrare in convento. Strada facendo però, viene coinvolto in una rissa, e dopo aver ricevuto un ennesimo ...

  • 23 novembre 1951 Recitazione (Mercante arabo)

    Era lui... si! si!

    5.0 5.0
    Commedia

    Degli incubi stanno tormentando i sogni del commendator Fernando, proprietario dei grandi magazzini: nei suoi sogni si trova a corteggiare delle splendide donne ma, sul più bello, arriva sempre uno sconosciuto giovanotto che gli soffia la bella donna sotto il naso. Un ...

  • 23 marzo 1950 Recitazione

    Donne senza nome

    0.0
    Drammatico

    Anna, giovane jugoslava, aspetta sul molo di Trieste l'arrivo di suo marito, prigioniero di guerra, ma mentre l'uomo sta per sbarcare, viene ucciso. Anna è senza documenti, viene inviata in un campo di concentramento, insieme ad altre donne d'ogni nazionalità. Anna è ...

  • 1949 Recitazione

    Biancaneve e i sette ladri

    3.0 3.0
    Commedia

    Peppino Biancaneve è un ragioniere napoletano trapiantato a Milano. Inguaribile scaramantico il giorno di ferragosto si prepara a chiedere la mano della fidanzata al padre, ricco gioielliere molto prevenuto nei confronti dei meridionali. Ma fin dal mattino, Peppino riceve segnali premonitori assolutamente ...

  • 19 settembre 1949 Recitazione (Il prete)

    Le mura di Malapaga

    3.0 3.0
    Drammatico

    Pierre si imbarca per l'Italia dopo aver ucciso la fidanzata. Arrivato a Genova viene aiutato da Maria, bistrattata inserviente in un'osteria di Genova e madre di una bimba, e ne diventa l'amante. I due decidono di scappare insieme ma la polizia italiana ...

  • 21 febbraio 1948 Recitazione

    La Certosa di Parma - Amanti senza speranza

    0.0
    Drammatico

    Terminati gli studi, il giovane Fabrizio del Dongo raggiunge la zia, la duchessa di Sanseverina, alla corte di Parma, ma resta implicato in un omicidio.

  • 19 aprile 1947 Recitazione

    Il vento m'ha cantato una canzone

    0.0
    Commedia

    Paolo sogna di fare il cantante, ma per il momento deve accontentarsi di lavorare in una radio Senza le conoscenze giuste sembra infatti non ci siano speranze per i giovani talenti. Finché un giorno il giovane incappa in un conduttore che vuole ...

  • 27 aprile 1946 Recitazione (Infermiera)

    Sciuscià

    4.3 4.3
    Drammatico

    Pasquale e Giuseppe sono due ragazzini legati da una grande amicizia e che nell'immediato dopoguerra vivono di attività non proprio oneste. Coinvolti inuna rapina, vengono mandati in riformatorio e nella lunga attesa di giudizio subiscono maltrattamenti dagli altri ragazzi e dal personale ...

  • 21 novembre 1945 Recitazione (Germani)

    Il ratto delle sabine

    0.0
    Comico

    Aristide Tromboni e la sua approssimativa compagnia d'attori sono a caccia di scritture e soprattutto di cibo. In un paesino di campagna conoscono l'autore di un delirante dramma storico 'Il ratto delle Sabine', ansioso di mettere in scena la sua opera. Tromboni ...

  • 18 febbraio 1944 Recitazione (Gaspare)

    In cerca di felicità

    2.0 2.0
    Commedia

    Una coppia di giovani innamorati fuggono da casa per realizzare il loro sogno d'amore. Ma ben presto, esaurite le loro risorse economiche, si ritrovano in miseria. Lui, che ha discreto talento vocale, troverà lavoro in un varietà di terz' ordine dove si ...

  • 26 marzo 1942 Recitazione (Il signor Maria)

    La fortuna viene dal cielo

    0.0
    Commedia

    Un ladro ruba una spilla alla giovane Anna, fidanzata dell'avvocato Pap, ma braccato dalla polizia decide di disfarsene. A raccoglierla è la prostituta Zizì che crede di poter risolvere i suoi problemi economici grazie al ritrovamento del prezioso monile. La donna non ...

  • 16 marzo 1941 Recitazione (Battista)

    L'allegro fantasma

    1.0 1.0
    Comico

    Nelle ultime volontà di un ricco signore defunto si legge che il testamento deve essere aperto davanti ai figli che egli ebbe da una illegittima relazione con una cavallerizza di circo equestre. Il notaio riesce ad identificare uno di tali figlioli: un ...

  • Mostra altro