Filmografia

Filmografia di Christophe Turpin


L'amore dura tre anni


2012 – Commedia, Drammatico
Sceneggiatura
3.0 3.0

Marc Marronier è un critico letterario di giorno e un cronista mondano di sera, con una visione disincantata dell'amore: secondo Marc, anche l'amore ha una data di scadenza, ovvero tre anni... il tempo che ha impiegato il suo matrimonio per andare allo sfascio. Per ripicca contro la moglie Anne, Marc inizia a scrivere un cinico pamphlet contro l'amore; ma nello stesso momento, la sua vita viene scossa dall'incontro con l'irresistibile Alice, che farà vacillare le sue certezze.

Sea, No Sex and Sun


2012 – Commedia
Regia, Sceneggiatura, Soggetto
0.0

In piena estate, in una località bretone, si intrecciano le storie di tre uomini di differente generazioni alle prese con le loro tribolazioni d'amore e la difficoltà dell'appagare i propri desideri. Il ventenne Alex ha trovato un lavoro estivo presso il club locale di tennis ma, anziché pensare alle lezioni, si dedica anima e corpo alla conquista delle turiste. Il trentacinquenne Guillaume è arrivato in compagnia della moglie e della figlia, ma ha scelto quella località con la speranza di rivivere le idilliache estati che vi trascorreva da giovane. Il cinquantenne Pierre, invece, ha appena divorziato ed è ...

JCVD


2008 – Commedia, Drammatico, Poliziesco
Sceneggiatura, Soggetto
3.3 3.3

Che fine ha fatto Jean-Claude Van Damme, paladino indiscusso degli action-movie degli anni Ottanta? E cosa pensereste se il nostro eroe fosse coinvolto in una rapina, diventando il ricercato numero uno in Belgio? Van Damme si mette in gioco raccontando la parabola discendente della sua carriera: tra assegni scoperti e una separazione coniugale devastante, JCVD rende conto, con sorprendente autoironia ed una sapiente familiarità con il cinema di genere, di cosa vuol dire restare imprigionato in un personaggio.

Jean-Philippe


2006 – Commedia, Fantastico
Sceneggiatura, Soggetto
0.0

Un fan si risveglia un giorno in un mondo in cui Johnny Hallyday non esiste. Inizia così a investigare e scopre che esiste invece Jean-Philippe Smet (il vero nome di Johnny Hallyday), proprietario di una sala da bowling nella periferia francese. Il fan tenta di convincere disperatamente l'uomo a diventare Johnny.