Cesare Fantoni
Bologna, Italia
57 anni, 1 febbraio 1905
  • 28 Film
  • 0 Serie
  • 0 Foto
  • 0 Premi
  • 0 Articoli
  • 0 Video
  • Pulisci
  • Morto - 15 gennaio 1963
  • 1962 Recitazione (Caio Oppio)

    Giulio Cesare il conquistatore delle Gallie

    2.0 2.0
    Azione

    Anno 702 dalla fondazione di Roma. La Gallia si solleva violentemente al dominio di Roma sotto la guida del giovane condottiero Vercingetorige, mentre nell'Urbe gli irriducibili avversari di Cesare manifestano per bocca di Cicerone la loro opposizione. Cesare acquartierato a Ravenna non ...

  • 2 ottobre 1961 Recitazione (Agadon)

    Trionfo di Maciste

    0.0
    Azione

    Dopo aver usurpato il trono di Menfi, Tenefi regna sulla città usando metodi violenti e disumani, provocando il terrore nella popolazione. I cittadini, stanchi delle continue vessazioni, si rivolgono a Maciste perché riporti la calma e la pace nella città.

  • 1960 Recitazione

    Letto a tre piazze

    3.2 3.2
    Comico

    Antonio, dato per disperso in Russia, torna a casa il giorno dell'anniversario di matrimonio con sua moglie Amalia. La donna però si è risposata con Peppino...

  • 1960 Recitazione (Ufficiale tedesco)

    A noi piace freddo

    0.0
    Commedia

    L'attrice Rosalina odia profondamente i tedeschi e si impegna a aiutare un agente segreto che lavora per gli alleati. Non avendo idea di chi sia vermante finisce per imbattersi in situazioni più grandi di lei.

  • 29 gennaio 1960 Recitazione (Assian)

    Cartagine in fiamme

    0.0
    Azione

    Hiram, coraggioso guerriero cartaginese, condannato all'esilio da Hermon, rientra furtivamente in città per rivedere Ophir, la figlia adottiva di Hermon, di cui è innamorato, e riesce anche a non farsi scoprire grazie al sacrificio di Fulvia, una giovane romana segretamente innamorata di ...

  • 14 febbraio 1959 Recitazione (Re Edipo)

    Ercole e la regina di Lidia

    4.0 4.0
    Azione

    La regina di Lidia sogna di conquistare il mondo, e per essere sicura di non incontrare ostacoli imprevisti, tenta di far schierare dalla sua parte l'invincibile Ercole.

  • 7 novembre 1956 Recitazione

    La rivale

    0.0
    Drammatico

  • 29 dicembre 1954 Recitazione (Ammiraglio a Roma)

    Siluri Umani

    0.0
    Guerra

    Al Porto di Suda, sul Mar Egeo, si vive l'attacco di un gruppo di soldati della Marina Militare Italiana. Tra i commilitoni e i superiori si vivono momenti di tensione, ma riusciranno a vincere.

  • 28 agosto 1954 Recitazione

    Disonorata senza colpa

    2.0 2.0
    Drammatico

    Amedeo, ufficiale di marina, parte per la guerra non sapendo che la fidanzata aspetta un bambino e che è stata incarcerata per spionaggio. Terminata la guerra, la donna convinta che sia il bimbo che Amedeo siano morti, entra in convento decisa a ...

  • 17 marzo 1954 Recitazione

    Pietà per chi cade

    0.0
    Drammatico

    Convinta che suo marito Carlo sia morto in guerra, Anna accetta la corte di Andrea. Quando però Carlo torna a casa, scopre i due amanti e, in preda a un impeto d'ira, uccide il rivale.

  • 1953 Recitazione (Lorenzo Parodi)

    Canzone appassionata

    0.0
    Drammatico

    Orfana dall'età di dieci anni, Lucia Spinelli è cresciuta in casa della ricca Carla Parodi che ne ha fatto la sua domestica. Al compimento dei diciott'anni, Lucia è costretta a sposare il fratello della donna, un capitano della marina. Dal matrimonio nasce ...

  • 28 maggio 1953 Recitazione (Lorenzo Pepli)

    La prigioniera della torre di fuoco

    2.0 2.0
    Storico

    Le famiglie Maltivoglio e Pepli sono ostili da tempo, ma i rispettivi figli, Cesco e Marco che hanno combattuto la guerra contro i Turchi, si sono giurati amicizia eterna. Tornato dalla guerra Cesco scopre che sua sorella Bianca tiene prigioniera, in una ...

  • 21 marzo 1953 Recitazione (Ing. Viscardi)

    Noi peccatori

    2.0 2.0
    Drammatico

    Dopo essere tornato dal fronte, talmente sfiduciato nei confronti della vita da aver perso la fede in Dio, Stefano incontra Lucia, e se ne innamora al punto da volerla sposare. Riesce a trovare lavoro, ma a causa di un grave incidente perde ...

  • 5 marzo 1953 Recitazione

    Ai margini della metropoli

    0.0
    Drammatico

    Mario, un operaio senza lavoro, viene accusato di aver ucciso una sua conoscente. A prendere le sue difese in tribunale, l'avvocato Marini, che spera di ottenere visibilità professionale proprio grazie al processo. La posizione del suo assistito però, è molto delicata, perchè ...

  • 30 dicembre 1952 Recitazione

    Gli eroi della domenica

    3.5 3.5
    Commedia

    Il centravanti di una squadra di calcio che lotta per non retrocedere riceve un'offerta affinché faccia perdere la sua squadra. Il giocatore rifiuta, ma a causa delle sue condizioni di salute non riesce a giocare al meglio e un ragazzino che aveva ...

  • 11 ottobre 1950 Recitazione

    Il leone di Amalfi

    5.0 5.0
    Drammatico

    Mauro, figlio del capo della Repubblica di Amalfi, viene fatto prigioniero ancora fanciullo da Roberto il Guiscardo che dopo aver ucciso il padre si impadronisce di Amalfi, ma viene liberato e nascosto a Salerno da un gruppo di patrioti. Anni dopo, diventato ...

  • 3 settembre 1950 Recitazione

    L'inafferrabile 12

    0.0
    Commedia

    Una donna, già madre di undici figli, dà alla luce due gemelli. Il marito, superstizioso, decide di affidare ad un'orfanatrofio il tredicesimo figlio. Da grande, il trovatello, indovina una cinquina al lotto vincendo molti soldi. La vincita provocherà una serie di equivoci ...

  • 14 ottobre 1948 Recitazione (Un giocatore amico di Carlo)

    Una lettera all'alba

    0.0
    Drammatico

    Quando Carlo scopre di avere un figlio, avuto da Anna, una donna con cui in gioventù aveva avuto una relazione, promette alla donna, morente, di rintracciarlo ed occuparsi di lui. Trovato suo figlio però Carlo è disperato. Il ragazzo infatti è diventato ...

  • Mostra altro