Filmografia

Filmografia di Barbara Snellenburg


Don Matteo


2000 – Drammatico, Giallo
2002 – Recitazione (Nikki) – 1 episodio
3.6 3.6

Detective al servizio di Dio, questo è Don Matteo Bondini: non un sacerdote qualunque ma un ex missionario dal talento un po' speciale. Possiede uno straordinario intuito che, unito alla sua profonda conoscenza dell'animo umano, lo guida con successo nei più tortuosi meandri del delitto. Generoso, semplice, astuto, intuitivo, intelligente, meticoloso, tenace, informale, senza pregiudizi: il suo compito principale è di risvegliare le coscienze. La sua missione: smascherare i colpevoli e far comprendere che, fra Male e Bene, è quest'ultimo l'unica via per vivere bene con sé stessi e con gli altri.

La verità vi prego sull'amore


2001 – Commedia
Recitazione (Olga)
3.0 3.0

Monica è innamorata di Lorenzo che, a sua volta ha occhi solo per Olga. Questa, dal canto suo, è amata da Luca. Uomini e donne si incontrano, per San Valentino, in casa di Elisabetta e Michelangelo, che stanno insieme da due anni anche se qualcosa, nel loro rapporto, comincia a non essere piú come prima. Con loro ci sono anche Giulia e Gabriele, una coppia in apparenza felice anche se lui custodisce un segreto.

Tutti gli uomini del deficiente


1999 – Commedia
Recitazione
1.8 1.8

Leone Stella è un miliardario che è diventato ricco grazie ai videogame. Sentendosi vicino alla morte desidera la compagnia di qualcuno che condivida il suo nome, un omonimo, o una donna di nome Stella Leone. Un gran numero di partecipanti si iscrive alla competizione dove devono ripercorrere alcune delle avventure del miliardario morente per poter mettere le mani sull'eredità. Tra di loro troviamo un DJ radiofonico, un prete, un killer, un ex spogliarellista, un insegnante scolastico e un tale Leone Stella che affida la sua fortuna a una pietra venuta dallo spazio che è in possesso di una gang ...

Jolly Blu


1998 – Commedia, Musicale
Recitazione (La modella)
1.0 1.0

Simpatici e antipatici


1998 – Commedia
Recitazione (Viki Bond)
2.1 2.1

A Roma un gruppo di amici frequenta lo stesso esclusivo circolo di tennis, il Tiber. Qui, sorvegliato da Gigetto, il custode che da anni vive nel circolo, e sopporta gli scherzi dei soci di cui è il bersaglio preferito, c'è Alberto, che diventerà presidente del circolo, palazzinaro, sbruffone, megalomane, sempre dedito a dimostrare il proprio potere agli amici che si umiliano davanti a lui. Alla fine Alberto viene arrestato nel Circolo dalla Finanza per frode fiscale. C'è Carletto, ex attore di varietà oggi disoccupato e disposto a qualunque compromesso pur di tornare a lavorare ma intanto si vende ...