Antonella Salvucci

Attrice
Biografia

Cenni biografici di Antonella Salvucci


Antonella Salvucci inizia la sua carriera artistica come fotomodella e si arricchisce con diversi ruoli in fiction televisive di successo quali Carabinieri, Il Maresciallo Rocca, Distretto di polizia, Un medico in famiglia 3, Il commissario Rex, Era mio fratello, Il bello delle donne 2, La stagione dei delitti, Moana.

Nell'ambito cinematografico ha interpretato diversi ruoli da protagonista come nel film L'educazione sentimentale di Eugénie diretto da Aurelio Grimaldi e in altri in ruoli minori come The Torturer regia di Lamberto Bava, L'amico di famiglia regia di Paolo Sorrentino, Night of the Sinner regia di Alessandro Perrella, Il Punto Rosso regia di Marco Carlucci, La rabbia regia Louis Nero, Red Riding Hood regia di Giacomo Cimini.

Nell'ambito televisivo conduce la rubrica TV di cinema Ciak si gira (testata giornalistica in video dedicata all'approfondimento e alla valorizzazione del cinema in TV), edizioni del Fantafestival con nomi prestigiosi come Murray Abraham, Roger Corman, Dario Argento e tutte le edizioni di Roma Film Festival con Giancarlo Giannini, Lina Wertmuller, Abel Ferrara, Willem Dafoe, su Rai 2 il Format TV dedicato a Nuovi Talenti New Stars Notte e conduce altri prestigiosi premi di cinema in Italia e all'estero.

Nell'ambito teatrale esordisce nel 2004 nella commedia musicale Vampiri regia di Bruno Maccallini e nel 2008 interpreta l'eroina Lara Croft nel musical Pulcinella regia di Lino Moretti. Nel 2000 incide il brano Fever.