Anna Marcello

Attrice
Biografia

Cenni biografici di Anna Marcello


Bella, intensa,sensuale,mediterranea, occhi neri che bucano lo schermo e una personalità eclettica che si esprime nella recitazione. Anna Marcello nasce a Castellammare di Stabia in provincia di Napoli, sotto il segno del Leone. Afferma spesso che la sua vocazione è nata con lei

I suoi studi iniziano a Roma presso il Teatro dei Cocci con Cristiano Censi e Isabella del Bianco in seguito al le Duse con Francesca de Sapio.
Dopo varie esperienze a teatro, cinema e pubblicità, nel 2000 affianca Bebo Storti nello spot del Superenalotto diretto da Gabriele Salvatores, e poi viene scelta da Enzo Salvi per due spettacoli teatrali di grande successo, Scampoli e Mazzancolle e Frittomisto.
Con il regista Luciano Odorisio lavora in due film Senza Movente e Guardiani delle Nuvole e nel 2005 Interpreta come protagonista Brugia il film The Tomb diretto da Bruna Mattei, un ruolo per il quale vince come miglior attrice protagonista all'Archeo Trash Film Festival. Affianca L'attrice Antonella Ponziani nello spettacolo teatrale Camere da Letto , e con molta tenacia e determinazione insiste a far emergere sempre di più il suo talento interpretando ruoli difficili e differenti l'uno dall'altro.

Nel 2007 viene scelta nel noir Nero bifamiliare diretto da Federico Zampaglione, nel quale interpreta Bruna, la misteriosa vicina di casa di Claudia Gerini e Luca Lionello, e lo stesso anno, ne I Vicerè di Roberto Faenza è Chiara, è una donna ossessionata dal desiderio di maternità, che la rende crudele e spietata.
L'anno seguente debutta come protagonista al Teatro Nazionale dell'Opera di Roma con La Camerata del Conte de Bardi. E' stata protagonista di video musicali come L'alba di Domani, dei Tiromancino e Come un Pirata con Manuela Villa .2010 A Londra è testimonial del nuovo marchio di orologi di Alessandro Baldieri.