Anna Campori
Roma, Italia
99 anni, 22 settembre 1917
  • 29 Film
  • 0 Serie
  • 0 Foto
  • 0 Premi
  • 0 Articoli
  • 0 Video
  • Pulisci
  • 3 giugno 1998 Recitazione (Donna anziana)

    Cuori in campo

    0.0
    Drammatico

    Tommaso ha diciassette anni e un grande talento calcistico, eppure quando scende in campo non riesce mai a dare il meglio di sé. Da anni ha perso il padre, un piccolo delinquente di quartiere a cui era molto legato. Poco dopo, sfortunatamente ...

  • 1991 Recitazione

    Ladri di futuro

    0.0
    Commedia

    Il film racconta le storie di alcuni personaggi che vivono in un condominio popolare di Napoli dove, tra piccoli drammi e tanti problemi, ci sono poche soluzioni.

  • 1972 Recitazione (Donna Teresa)

    Storia di fifa e di coltello - Er seguito der più

    0.0
    Comico

    Ciccio cugino dello scomparso Più di Borgo, chiama dalla Sicilia Franco, suo cugino che dovrà diventare il nuovo Più. Franco si rivelerà però codardo e per questo costretto ad abbandonare vitto e alloggio, ma proprio in quel momento viene accoltellato Bartolo, il ...

  • 21 gennaio 1971 Recitazione

    Io non spezzo... rompo

    0.0
    Commedia

    Il brigadiere Riccardo Viganò e la guardia Attilio Canepari, due agenti della Mobile imbranati e goffi, indagano su un grosso traffico di droga tra Italia e Stati Uniti, ma riscono a collezionare soltanto una lunga sequenza di disavventure.

  • 1969 Recitazione (Carmela)

    Il suo nome è Donna Rosa

    4.5 4.5
    Commedia

    Andrea è un umile giovane che si innamora di Rosetta, la figlia di un ricco notabile di Capri: ma il loro amore è contrastato perché Don Antonio, padre di Rosetta, vorrebbe darla in sposa a Giorgio, figlio di Donna Rosa, unico vero ...

  • 10 marzo 1966 Recitazione

    Ischia operazione amore

    0.0
    Commedia

    Gennaro Capatosta gestisce una pensione frequentata da donne ricche in cerca di particolari attenzioni, ha una moglie cuoca e tre figli. Dei tre uno solo, Peppiniello, dovrebbe interessarsi alle clienti, ma, sordo alle esortazioni paterne, preferisce dedicarsi alla giovane moglie.

  • 1963 Recitazione

    I quattro moschettieri

    0.0
    Commedia

    Quattro simpatici imbroglioni, spacciandosi per i moschettieri, rubano i gioielli che la regina ha destinato ad un lord inglese. I quattro, commossi dalla disperazione della sovrana, le restituiscono il bottino e scelgono un'altra vittima: il Cardinal Richelieu.

  • 15 agosto 1963 Recitazione (Signora Cacace)

    Le motorizzate

    4.0 4.0
    Comico

    Cacace è un disoccupato che si traveste da vigile e ne approfitta per accaparrarsi doni e per fare multe con l'intento di intascarne i soldi. Viene scoperto, ma si giustifica dimostrando di aver svolto il lavoro perfettamente e di aver portato benefici ...

  • 23 dicembre 1961 Recitazione

    Leoni al sole

    1.3 1.3
    Commedia

    Tre giovani napoletani in vacanza giocano a conquistare le ragazze...

  • 1960 Recitazione

    Gastone

    2.5 2.5
    Commedia

    Gastone è un artista che lavora in un tabarin ed è sempre in attesa della grande occasione che possa spingerlo verso il successo. Incontra Nannina che ha tutte le caratteristiche per diventare una diva del palcoscenico. Un giorno, approfittando dell'assenza di Gastone, ...

  • 1960 Recitazione (La Padrona di Casa)

    I piaceri dello scapolo

    0.0
    Commedia

    Le avventure boccaccesche di due scapoli impenitenti. Due scapoli di mezza età decidono di affittare una garçonniere per le loro avventure sentimentali. Sino a quel momento, infatti, la mancanza di un posto è stata la giustificazione per i loro frequenti insuccessi. Ma ...

  • 16 dicembre 1960 Recitazione (Italia)

    Chi si ferma è perduto

    3.4 3.4
    Comico

    Antonio Guardalavecchia e Peppino Colabona sono due colleghi e vecchi amici che lavorano a Napoli nello stesso ufficio in un'azienda di trasporti. I due, per la loro anzianità di servizio, potrebbero aspirare alla promozione, ma il Capo Ufficio Santoro, dispotico e brutalmente ...

  • 11 agosto 1960 Recitazione (Clarissa de Matteis)

    Il mio amico Jekyll

    0.0
    Comico

    Giacinto Flora lavora in un collegio femminile e tutte le notti viene rapito dal dottor Jekyll, che riesce a trasformarlo in un individuo sadico e vizioso..

  • 21 gennaio 1960 Recitazione (Lisetta)

    L'impiegato

    0.0
    Commedia

    Nando, impiegato di una grande impresa immobiliare, conduce una vita grigia e monotona, tutta casa e ufficio e trova rifugio solo nei suoi fantastici sogni notturni, in cui vede sempre appagate tutte le sue aspirazioni. Ma all'improvviso l'arrivo della dottoressa Jacobetti, cui ...

  • 1959 Recitazione (Signora Norma)

    Prepotenti più di prima

    0.0
    Comico

    Gennarino e Marcella, di ritorno dal viaggio di nozze, sono costretti a separarsi (lei a Roma, lui a Napoli) per le contrastanti imposizioni dei rispettivi padri. I litigi continuano anche dopo la notizia che Marcella aspetta un bambino. I due padri, li ...

  • 14 agosto 1959 Recitazione

    Assi alla ribalta

    0.0
    Commedia

    Due investigatori ricevono dal loro capo, l'incarico di fare dei sopralluoghi nei vari teatri della città nel tentativo di trovare un ladro di gioielli che sembra frequenti il mondo del teatro.

  • 1959 Recitazione (Dora Pezzella)

    I tartassati

    4.1 4.1
    Commedia

    Il commerciante Pezzella tenta di corrompere il maresciallo Topponi, che sta effettuando dei controlli nel suo negozio,c on una serie di regali che però giungono ad un indirizzo sbagliato. Si ritrovano per caso a caccia e al ritorno hanno un incidente stradale, ...

  • 18 giugno 1959 Recitazione (Virginia)

    Vacanze d'inverno

    0.0
    Commedia

    Tra i villeggianti che festeggiano le vacanze invernali a Cortina d'Ampezzo, si intrecciano rapporti sentimentali e flirt: un ragioniere, la cui figlia ha superato un concorso in televisione, corteggia una contessa. Il marito della contessa a sua volta corteggia la figlia del ...

  • 14 giugno 1959 Recitazione

    Le cameriere

    0.0

    Gabriella è una giovane cameriera di una famiglia ricca che per sbaglio subisce il furto di una "trousse" d'oro appartenente alla padrona. Se raccontasse le circostanze del furto potrebbe essere messa, anche se ingiustamente, in cattiva luce agli occhi del fidanzato. Viene ...

  • Mostra altro