Filmografia

Filmografia di Angela Davis


Drop Dead Diva


2009 – Commedia, Drammatico
2010 – Recitazione (Betty Fenniger) – 1 episodio
2.9 2.9

Comedy ambientata in uno studio legale su Deb Dobkins, un'aspirante modella che muore in un'incidente stradale e invece di rimanere defunta "occupa" il corpo di un'altra ragazza deceduta di recente, Jane, un'avvocato brillante che però non da' molta importanza all'aspetto esteriore o al suo guardaroba. A complicare le cose, Deb scopre che Jane "lavora" nello studio legale del suo fidanzato, Grayson, ancora depresso per la morte di Deb...

Free Angela & All Political Prisoners


2012 – Documentario
Recitazione (Sé stessa)
1.0 1.0

Documentario che ricostruisce l'ascesa dei movimenti politici e della sitazione sociale che catapulteranno Angela Davis, 26enne docente di filosofia dell'università della California, a Los Angeles facendola diventare un'icona politica degli anni '70.

The Black Power Mixtape 1967-1975


2011 – Documentario
Recitazione
3.0 3.0

Documentario dedicato al movimento americano del Black Power che verso la fine degli anni '60 apportò notevoli cambiamenti alla società. Il film si compone di materiale video inedito e interviste.

Sidney Poitier, un outsider à Hollywood (FILM TV)


2008 – Documentario
Recitazione
0.0

Biopic dedicato a un attore che ha rappresentato un simbolo nella lotta per i diritti degli afroamericani. Un documentario che, analizzando il percorso cinematografico e il ruolo stesso degli afroamericani in questa arte, esamina l'evoluzione della società americana dell'ultimo mezzo secolo.

U.S.A. contro John Lennon


2006 – Documentario, Musicale
Recitazione (Sé stessa)
2.9 2.9

Prima dell'Iraq, prima dell'Amministrazione Bush, prima delle Dixie Chicks, di Bruce Springsteen, dei Pearl Jam... c'era John Lennon, il celebre musicista che ha usato la sua fama e il suo successo per protestare contro la guerra in Vietnam e per difendere la pace nel mondo. I cineasti David Leaf e John Scheinfeld ripercorrono la metamorfosi che trasformò Lennon da amabile "Moptop" a militante pacifista e a icona ispiratrice, rivelando la verità sul come e sul perché il governo degli Stati Uniti abbia cercato di metterlo a tacere.