Filmografia

Filmografia di Albert Schultz


I Misteri di Murdoch


2008 – Giallo, Storico, Drammatico
2009 – Recitazione (Isaac Begelman) – 1 episodio
3.7 3.7

Le indagini dell'investigatore William Murdoch di Toronto che risolve i suoi casi usando metodi insoliti per l'epoca, dalla rilevazione delle impronte digitali ad analisi sul sangue.

Copper


2012 – Crime, Drammatico, Storico
2013 – Recitazione (George Becks) – 1 episodio
3.9 3.9

Kevin Corcoran è un immigrato irlandese, un poliziotto che pattuglia le strade dei Cinque Punti, un noto quartiere malfamato di New York City. Mentre compie il suo dovere, indaga sulla scomparsa di sua moglie e la morte di sua figlia.

Linea diretta con la morte (FILM TV)


2001 – Azione
Recitazione (Vincent Buckner)
0.0

Dick Dashton, un magistrato di Chicago, e sua moglie Dorothy, giornalista di cronaca rosa, conducono un popolare programma radiofonico del mattino. I due cercano di rintracciare una donna misteriosa con la quale sono entrati in contatto: gli indizi li porteranno al museo cittadino, a un'organizzazione criminale e a una ricca e strana famiglia.

Blizzard - La renna di Babbo Natale


2003 – Commedia, Ragazzi
Recitazione (Signor Cameron - Padre di Jess)
2.5 2.5

Bobby, il migliore amico della piccola Jessica, all'inizio delle vacanze di Natale si trasferisce con tutta la famiglia e la bambina, trovandosi senza il suo inseparabile amico, è terribilmente giù di morale. Millie, la zia di Jessica, per consolare la nipote le racconta la magica storia di Ketie, una ragazzina appassionata di pattinaggio e Blizzard, una delle magiche renne di Babbo Natale.

The Hunt for the Unicorn Killer (FILM TV)


1999 – Drammatico, Thriller
Recitazione (Lucas Rothman)
0.0

La vera storia di Ira Einhorn, eco-attivista e pacifista che negli anni '70 fu accusato di aver ucciso la sua ragazza che lo aveva lasciato e si era fidanzata con un altro uomo. Ira chiese alla ragazza di tornare a Philadelphia per riprendersi le proprie cose e dal quel momento, lei scomparve nel nulla. Diciotto mesi dopo, il cadavere della ragazza fu ritrovato in un baule nascosto nell'appartamento di Ira. Einhorn venne liberato dal carcere prima del processo per omicidio perchè una ricca donna d'affari pagò parte della cospicua cauzione, ma lui fuggì in Europa. Il padre della ...