Adolf Hitler

Autore
(1889 - 1945)
Curiosità e citazioni

Curiosità


  • Trask, il nano nazista - Nel film X-Men: Giorni di un futuro passato, il regista Bryan Singer ha affermato di aver basato il personaggio di Boliver Trask (interpretato da Peter Dinklage) sulla figura di Adolf Hitler. "Così come Hitler usava gli ebrei come capro espiatorio, per mettere insieme il peggio dell'Europa", ha detto il regista, "così fa lui coi mutanti. Ma lui non è certo un perfetto ariano biondo, è un tipo basso e strano!"
    Lo stesso Dinklage ha affermato di essere stato scelto dal regista principalmente per la sua bassa statura. "Anch'io, col mio nanismo, mi sento un po' un mutante", ha affermato l'attore. "Il mio personaggio non può muovere oggetti o altro, ma prova una sorta di disprezzo per se stesso. Nel profondo, Trask è molto sensibile riguardo il suo aspetto".

    ● ● ●
  • Adolf Hitler sul grande schermo - Una figura iconica come quella di Adolf Hitler (1889 - 1945) ha ispirato inevitabilmente sia il cinema che la letteratura. Tra i film incentrati su di lui, si ricordano il controverso La caduta e Il giovane Hitler, ma gli estremismi di un personaggio del genere si sono prestati anche al genere brillante con titoli come Mein Führer - la veramente vera verità su Adolf Hitler e Zio Adolfo in arte Führer con il nostro Adriano Celentano.
    Una curiosità: una delle sequenze de La caduta, è stata spesso "adattata" su internet con dialoghi ogni volta diversi, ovviamente con intenti ironici.