Zach Galifianakis: da FX green light per Baskets

Il canale ha avviato i lavori di produzione per la comedy series creata dall'attore, che sarà impegnato alla produzione assieme a Jonathan Krisel.

C'è chi vuole diventare una star di Hollywood, chi ambisce a essere un supereroe, un agente speciale, un chirurgo di fama mondiale... e c'è chi invece vuole fare il clown, dipingersi il volto con il cerone e inventare tante gag comiche per far ridere la gente, un desiderio non meno nobile o importante. La nuova comedy series di Zach Galifianakis racconterà proprio la vita, le avventure e le difficoltà che un uomo affronta per realizzare il suo sogno di diventare un clown professionista. L'attore ha co-firmato il pilot e si occuperà della produzione insieme a Jonathan Krisel, che assumerà il ruolo di showrunner e collaborerà anche in veste di regista.

Zach Galifianakis interpreta Alan nel film Una notte da leoni

La FX si è aggiudicata la serie richiedendo dieci episodi per una prima stagione: "In un mondo monopolizzato dagli interessi finanziari, dalle grandi corporazioni, piagato da una società omogeneizzata, c'è un uomo a Bakersfield, California, che osa seguire il suo sogno di diventare un clown professionista. Tuttavia, dopo una deludente esperienza in una prestigiosa scuola di Parigi, l'unico lavoro che riesce a trovare è come clown in un rodeo locale". Baskets segue dunque le disavventure di Chip Baskets (Galifianakis) mentre ce la mette tutta per realizzare le sue aspirazioni e diventare un clown degno di questo nome. Il presidente della FX ha commentato il pilot descrivendolo "assolutamente brillante, il personaggio di Galifianakis è esilarante, affascinante e coinvolgente". Le riprese prenderanno il via il prossimo anno per debuttare nel 2016.

Zach Galifianakis: da FX green light per Baskets
Privacy Policy