Zac Efron e Robert De Niro in trattative per Dirty Grandpa

I due interpreti potrebbero essere nipote e nonno nella commedia on the road diratta da Dan Mazer, già sceneggiatore di Borat, Il Dittatore e Bruno.

E se Robert De Niro fosse il nonno di Zac Efron? Non stiamo certo presupponendo uno scoop a sfondo famigliare, ma a mettere in ballo la questione è il film di Dan Mazer che, dopo essere stato lo sceneggiatore di Sacha Baron Cohen per tre film, ora torna a dirigere un progetto tutto suo inizialmente nato sotto il marchio della Universal e poi passato a QED. Si tratta di Dirty Grandpa, una commedia on the road in cui Efron dovrebbe interpretare un giovane costretto ad accompagnare suo nonno, un generale dell'esercito in pensione, niente meno che in Florida durante lo spring break. Compito di quest'uomo, tenace e abituato alle strategie militari, è dimostrare al nipote meno esperto che sta per sposare la donna sbagliata.

Robert De Niro in una scena de Il lato positivo - Silver Linings Playbook

Efron ha vissuto una stagione piuttosto positiva, soprattutto grazie alle due commedie Quel momento imbarazzante e Cattivi vicini. Da parte sua De Niro, che ha già dimostrato di poter essere un genitore ossessionato dal controllo in Ti presento i miei, ha recentemente partecipato a Il grande match e American Hustle - L'apparenza inganna. Mentre prossimamente sarà nel dramma ambientato nel mondo della box Hands of Stone e nella commedia di Nancy Meyers The Intern.

Zac Efron e Robert De Niro in trattative per...
Privacy Policy