X-Men: Apocalisse

2016, Azione

X-Men: Apocalypse potrebbe cambiare per sempre la storia degli X-Men

La venuta di Apocalypse sconvolgerà il mondo dei mutanti e avrà particolari conseguenze su Deadpool e Gambit.

Nelle scorse settimane l'annuncio dell'ingresso di vecchi e nuovi mutanti in X-Men: Apocalypse ha riacceso l'interesse del pubblico nel nuovo capitolo della saga che concluderà la 'First Class'. Il film avrà uno dei cast più imponenti di tutti i capitoli del franchise e, secondo il produttore Simon Kinberg, cambierà per sempre l'X-Men Cinematic Universe.

Ecco le parole pronunciate da Kinberg nel corso di una recente intervista: "La venuta di Apocalypse cambierà fortemente il corso degli eventi del mondo più di quanto abbia fatto X-Men: Giorni di un futuro passato. I film saranno strettamente legati. Sapete, dal momento che io sono un fanboy e come me le altre persone che lavorano a queste pellicole, ci piace inserire dei piccoli Easter egg. Piccoli riferimenti che collegano un film all'altro, e credo che lo zoccolo duro dei fan li riconoscerà a prima vista".

Leggi anche: X-Men: Apocalypse concluderà la X-Men: First Class Trilogy

Che cosa accadrà nel futuro dell'universo degli X-Men? Il titolo di Apocalypse contiene già un forte indizio: la venuta del villain Apocalypse concluderà per sempre un ciclo e porterà a compimento la storia dei giovani X-Men. Non solo. In più inaugurerà altri filoni narrativi grazie alla comparsa di Gambit e Deadpool. Al riguardo Simon Kinberg afferma: "Gli eventi mostrati in un film saranno noti in altre pellicole". A quanto pare, la venuta di Apocalypse influenzerà le vicende di Gambit e Deadpool, come scopriremo nei due solo dedicati ai mutanti. Deadpool, attualmente in lavorazione a Vancouver, arriverà al cinema il 12 febbraio 2016, mentre X-Men: Apocalypse approderà nelle sale il 27 maggio 2016. Del solo su Gambit si parla da tempo, ma per vederlo dovremo attendere almeno il 2017.

X-Men: Apocalypse potrebbe cambiare per sempre la...
Privacy Policy