X-Men: Apocalypse - Channing Tatum sarà Gambit?

L'attore avrebbe confermato un incontro preliminare con la produttrice della X-Men saga.

Già in passato Channing Tatum aveva ammesso di essere fortemente interessato a calarsi nei panni del mutante Gambit, una delle figure più intriganti dell'X-Men Universe. Adesso quello che sembrava solo il desiderio di un attore interessato a partecipare a uno dei franchise più popolari di sempre potrebbe concretizzarsi. Tatum avrebbe confessato a MTV di aver incontrato la produttrice di X-Men Lauren Shuler Donner. Ecco cosa ha dichiarato la star di 21 Jump Street: "Ho avuto un incontro con Lauren Shuler Donner. Mi piacerebbe davvero ottenere il ruolo. Gambit è il solo X-Man che ho sempre amato. MI piacciono tutti, sono personaggi fantastici, ma provenendo dal Sud - mio padre viene dalla Louisiana, io sono dell'Alabama - mi sento legato a lui. E' dolce, a suo modo. E' l'X-Man meno X-Man tra gli X-Men. Insieme a Wolverine, è un antieroe. E' un ladro, ha superato la linea di confine tra bene e male. Ama le donne, il fumo e l'alcool, ma ha una sua morale. Spero di riuscire a interpretarlo. Questa è una strana industria, ma se le stelle mi saranno vicine farò di tutto. Sto già lavorando sull'accento. Per adesso è folle"

Di recente il regista Bryan Singer ha ammesso che potremmo vedere Gambit in X-Men: Apocalypse. Il film, fissato per il 27 maggio 2016, potrebbe riservarci molte sorprese, ma attendiamo nuove conferme sul casting dei nuovi personaggi.

X-Men: Apocalypse - Channing Tatum sarà Gambit?
Privacy Policy