Gambit

2017, Azione

X-Men: Apocalypse - Channing Tatum conferma che non apparirà Gambit

L'attore ha smentito che il personaggio di cui sarà l'interprete possa debuttare nel film diretto da Bryan Singer.

Channing Tatum ha risposto a molte domande dei suoi fan sul sito Reddit, per promuovere una raccolta fondi su Omaze a favore della Runa Foundation, e ha rivelato qualche anticipazione anche sul film di Gambit.
L'attore ha infatti confermato che il personaggio non apparirà sicuramente in X-Men: Apocalypse, il lungometraggio diretto da Bryan Fuller che arriverà nelle sale americane il 7 ottobre 2016.

Il protagonista dello spinoff della saga dei mutanti ha però condiviso la sua opinione positiva sul progetto dopo l'annuncio che Rupert Wyatt sarà il regista: "Abbiamo finalmente trovato qualcuno che credo voglia realmente fare Gambit. Sarà il secondo personaggio degli X-Men ad avere un film di cui è protagonista. E semplicemente ritengo che sia un'occasione unica perché non è il più popolare o l'eroe più grande. La Marvel ha fatto molti lungometraggi grandiosi che hanno incassato tantissimo ed è sempre una buona cosa capire come cambiare forma e rinnovarsi".

Tatum sembra però aver dimenticato Deadpool, le cui riprese si sono concluse da poco, nel parlare dei lungometraggi con protagonisti i personaggi di X-Men.

X-Men: Apocalypse - Channing Tatum conferma che...
Magic Mike XXL: quanto nudo frontale di Channing Tatum vedremo?
Gambit: Rupert Wyatt sarà il regista del film
Privacy Policy