X Factor 7, commento alla seconda puntata

Per un cantante che esce, un altro entra: Roberta Pompa si unisce alla squadra delle Under Donne di Mike in una seconda puntata che ha visto come ospite Ellie Goulding.

Seconda puntata, seconda eliminazione.
Di nuovo allo scontro finale i FreeBoys, questa volta costretti ad affrontare Fabio Santini. Un concorrente di Simona Ventura, quindi, contro uno di Elio e ad aver la peggio sono stati i FreeBoys dopo l'intervento della votazione del pubblico tramite il meccanismo del tilt.
Ma anche un nuovo ingresso tra i due esclusi più votati dal pubblico di X Factor 7. Ad avere la meglio è stata Roberta Pompa, senza nemmeno il bisogno di doversi esibire, perché i suoi rivali, Mr Rain e Osso, non se la sono sentita di proseguire quest'avventura ed hanno inviato un messaggio registrato per spiegare la loro scelta.
Ospite del secondo live show di X Factor 7 è stata Ellie Goulding, che ha interpretato Burn, primo singolo estratto dall'album di recente pubblicazione Halcyon Days.

Cosa ci è piaciuto di questa puntata

  • la sicurezza di Gaia sul palco, confermata in un pezzo come Bitch, diverso da quello di esordio
  • l'intensità e sofferenza dell'interpretazione di Alan in Don't Let Me Be Misunderstood
  • una conferma: Viò, che riesce a far suo il brano di Jovanotti. E Mika, che prende posizione e ne ripristina il nome completo in Violetta
  • gli Ape Escape ed il modo in cui riescono a stravolgere una canzone come Luce di Elisa e farla loro
  • Andrea, perché non si è lasciato travolgere dal peso di una canzone imponente come The Wall dei Pink Floyd

Cosa non ci è piaciuto di questa puntata

  • ancora non siamo convinti da Fabio. Buona la messa in scena, ma canto ancora non adeguato al pezzo proposto, Basket Case dei Green Day
  • un'altra conferma: l'abito di Michele. Avrà fatto un torto ai costumisti?

Note a margine

Ascolti e voti record, trending topic su Twitter, insomma un'ulteriore crescita per il talent di Sky (ex Rai).
Naturale, doveroso omaggio/ringraziamento a Lou Reed eseguito sa tutti i ragazzi in gara in apertura del live.

What's Next

Una uscita, un ingresso. I cantanti in gara restano undici ed i giudici dovranno lavorare per valorizzarli. Mika sembra aver trovato la strada per le sue ragazze e Morgan per i suoi Under Uomini. Più incerte le altre due squadre: sia i gruppi (fatta eccezione per gli Ape Escape) della Ventura che gli Over di Elio più convincenti della prima prova, ma ancora non perfettamente definiti. E con il passare delle settimane la necessità di essere del tutto a fuoco diventa indispensabile per radunare intorno a sé un proprio pubblico.

X Factor 7, commento alla seconda puntata
Privacy Policy