World War Z

2013, Azione

World War Z diventa una trilogia

Brad Pitt conferma l'intenzione della Paramount di trasformare lo zombie movie che lo vede protagonista in un franchise.

Un altro franchise si appresta a invadere il grande schermo. E' nel pieno della lavorazione lo zombie movie World War Z, adattamento del romanzo di Max Brooks World war Z. La guerra mondiale degli zombi. L'horror cosmopolita, che ha già infranto un record diventando il più costoso zombie movie della storia di Hollywood, arriverà nei cinema a fine 2012 e anche se la release lo collega strategicamente alla fine del mondo prevista dai Maya il regista Marc Forster non si lascia spaventare dalle previsioni catastrofiche e si preoccupa del futuro della sua opera. Il protagonista del film, la star Brad Pitt, ha dichiarato al Los Angeles Times che la Paramount Pictures sta pianificando una potenziale trilogia

World War Z narra il diffondersi di un'epidemia che comincia in uno sperduto paesino della Cina e subito dilaga in tutto il mondo. Gli uomini si trasformano in zombie, creature mostruose che contagiano e fagocitano il pianeta. I superstiti sono pochi. La narrazione del contagio avviene attraverso una raccolta di interviste ai sopravvissuti svolte dall'impiegato delle Nazioni Unite Gerry Lane (Brad Pitt) che attraversa il mondo in una corsa contro il tempo per fermare la pandemia che sta decimando l'umanità. Nel cast del film, firmato da Matthew Michael Carnahan, troviamo Mireille Enos, Daniella Kertesz, James Badge Dale, Matthew Fox e David Morse.

World War Z diventa una trilogia
Privacy Policy