Wonderstruck: Haynes sceglie Millicent Simmonds per il ruolo di Rose

La tredicenne sarà tra i protagonisti del progetto prodotto da Amazon Studios tratto dal romanzo di Brian Selznick.

Todd Haynes ha deciso che sarà la tredicenne Millicent Simmonds a interpretare Rose nel suo nuovo film intitolato Wonderstruck. L'attrice emergente è sorda e vive nell'Utah; il ruolo affidatole sarà al centro di una sezione che verrà realizzata come un film muto, anche grazie al lavoro di molti attori non udenti, e in modo da mostrare la prospettiva della ragazza.

Wondestruck si basa sul romanzo scritto da Brian Selznick e unirà le storie di due ragazzi sordi: Ben, che vive con la sua famiglia nel Minnesota del 1977 e fugge a New York dopo la morte della madre e aver ritrovato un misterioso appunto; e Rose, rinchiusa in una casa nel 1927 nel New Jersey, che scappa con destinazione la Grande Mela con lo scopo di vedere il suo idolo, l'attrice Lillian Mayhew.

Il progetto sarà prodotto da Amazon Studios e faranno parte del cast anche Julianne Moore, Michelle Williams e Jaden Michael.

Wonderstruck: Haynes sceglie Millicent Simmonds...
Carol: un nuovo trailer e Haynes spiega la creazione di una scena
Carol e il cinema di Todd Haynes: fra avanguardia ed emozione, in cerca del paradiso
Privacy Policy