Wonder Woman

2017, Azione

Wonder Woman: il film sarà vietato ai minori di 13 anni

La Warner Bros ha annunciato ufficialmente la decisione della censura americana per quanto riguarda il nuovo cinecomic.

La Warner Bros ha annunciato che la censura americana ha preso la decisione di vietare ai minori di tredici anni non accompagnati da un adulto la visione del film Wonder Woman.
La decisione è stata presa perché il lungometraggio con protagonista Gal Gadot contiene delle scene di violenza e azione e alcuni elementi dal contenuto non considerato adatto ai potenziali spettatori di tutte le età.

La sinossi ufficiale del film:
Prima di diventare Wonder Woman c'era Diana, principessa delle Amazzoni addestrata a diventare una valente guerriera. Cresciuta su una remota isola, Diana entra in contatto con un pilota americano il cui aereo è precipitato sull'isola e scopre l'esistenza di un terribile conflitto che infiamma il mondo. La giovane decide, così, di lasciare la sua casa nella convinzione di poter porre fine alla Guerra Mondiale. Diana combatterà a fianco del pilota di cui si è innamorata scoprendo gli immensi poteri di cui è dotata e andrà incontro al proprio destino.

Fanno parte del cast anche Connie Nielsen, Robin Wright, Lisa Loven Kongsli e Chris Pine.

Wonder Woman: il film sarà vietato ai minori di...
Wonder Woman: critiche al trailer, Diana Prince sarebbe "troppo depilata"
Wonder Woman: un nuovo potere per Diana Prince?
Privacy Policy