Wonder Woman: i produttori assicurano "sarà più leggero e ottimista"

I produttori del lungometraggio con protagonista Gal Gadot hanno assicurato che l'atmosfera sarà diversa rispetto a Suicide Squad o Batman v. Superman.

Dopo le critiche rivolte a Batman v Superman: Dawn of Justice e Suicide Squad a causa della loro atmosfera un po' troppo dark, i produttori di Wonder Woman hanno voluto assicurare i fan che il progetto dedicato all'eroina interpretata da Gal Gadot sarà caratterizzato da una maggior leggerezza.
Deborah Snyder ha raccontato: "E' molto diverso nell'atmosfera e nello stile. Scegliamo registi che hanno il loro punto di vista, quindi ognuno dei nostri film avrà una sua personalità".

Leggi anche: L'invasione dei supereroi: Guida ai cinecomics di prossima uscita

Wonder Woman: Gal Gadot e Chris Pine dal primo trailer del film

Diane Nelson, a capo di Dc Entertainment e Warner Bros. Consumer Products, ha aggiunto: "C'è la convinzione sbagliata che la DC o la Warner Bros. abbiano preso una decisione consapevole e quindi tutti i nostri film debbano essere più dark e al limite. Non è così. I fan dell'universo della DC sanno che ci sono personaggi, come Batman, che sono più oscuri, ma altri come Wonder Woman, che sono leader pieni di speranza e ottimisti, e il tono di questo film lo rappresenta".

La regista Patty Jenkins ha svelato che la sua fonte d'ispirazione per il film è stato il Superman realizzato da Richard Donner, caratterizzato da un racconto più ottimista e patriottico: "Lo guardavi e ti rendevi conto cosa avresti provato nell'avere poteri grandiosi e fare cose fantastiche. Era pieno di amore e di emozioni".

Wonder Woman racconterà la storia delle origini del personaggio, mostrando i motivi per cui la guerriera ha deciso di lasciare il luogo in cui è cresciuta per provare a salvare l'umanità.
Il film porterà un po' di leggerezza, umorismo e romanticismo alla storia, e i produttori hanno ricordato che le armi della protagonista sono più per difendersi che per attaccare e Diane entrerà in azione perché crede in qualcosa.

Jim Lee, editore dei fumetti della DC, ha aggiunto: "I fan che hanno letto i fumetti di Wonder Woman per decenni saranno davvero sorpresi nel modo in cui il film sintetizza le origini del personaggio e lo trasportano nel mondo contemporaneo".

Wonder Woman: i produttori assicurano "sarà più...
Wonder Woman: Gal Gadot parla della bisessualità di Diana Prince
Suicide Squad, la sexy Harley Quinn di Milo Manara è da capogiro
Privacy Policy