Wolverine: Christopher McQuarrie scriverà il sequel

L'autore de I soliti sospetti si occuperà dello script del secondo capitolo di Wolverine, che vedrà protagonista ancora una volta Hugh Jackman e sarà ambientato in Giappone.

Lo sceneggiatore de I soliti sospetti, Christopher McQuarrie, ha accettato di occuparsi della sceneggiatura del secondo capitolo di Wolverine, che sarà interpretato nuovamente da Hugh Jackman nel ruolo del protagonista. McQuarrie non è nuovo all'universo degli X-Men, visto che nel 2000, insieme ad altri sceneggiatori, aveva già collaborato alla stesura del primo capitolo del franchise, decidendo poi di rinunciare ad apparire nei credits.

La storyline del nuovo capitolo di Wolverine, come abbiamo già anticipato nei giorni scorsi, prenderà spunto dalla graphic novel scritta nei primi anni '80 da Chris Claremont e Frank Miller e sarà ambientata in Giappone. Stavolta Wolverine si recherà nel paese del Sol Levante per ritrovare una donna da lui amata e si ritroverà coinvolto in una serie di situazioni drammatiche. Il Giappone è indubbiamente uno scenario suggestivo per una storia d'azione e gang criminali, e non è la prima volta che viene sfruttato da Hollywood.

L'ultimo script firmato da McQuarrie per il grande schermo è quello di Operazione Valchiria, il thriller storico interpretato da Tom Cruise che è uscito recentemente nelle nostre sale.

Wolverine: Christopher McQuarrie scriverà il...
Privacy Policy