William Shatner farà ritorno in Star Trek?

L'attore non sembra aver preso bene l'esclusione dal reboot di Star Trek a favore del collega Leonard Nimoy. Ma J.J. Abrams potrebbe rimediare nel sequel.

I fan di Star Trek hanno sentito la mancanza di William Shatner nella nuova ed entusiasmante versione firmata J.J. Abrams? Chissà. A colmare il vuoto lasciato dagli eroi della serie tv originale ci ha pensato Leonard Nimoy, protagonista di un gustoso cameo in cui interpreta un anziano e saggio Spock, ma ora che gli sceneggiatori sono all'opera per scrivere il sequel del film, si profila la possibilità di risolvere anche il problema di William Shatner.

Pare che J.J. Abrams stia valutando la possibilità di includere l'anziano attore nel secondo capitolo di Star Trek. Come conferma lo stesso regista "mi piacerebbe molto lavorare con William. Tutti lo volevamo in Star Trek, ma il problema è che il suo personaggio è morto durante la serie originale e noi non volevamo tradire il canone a cui ci siamo ispirati. Però ho intenzione di trovare un modo per inserire l'anziano Capitano Kirk nel sequel". I fan e gli appassionati di Star Trek sono allertati.

William Shatner farà ritorno in Star Trek?
Privacy Policy