The Vatican

2015

William Brent Bell e il Vaticano horror

Il regista si prepara a dirigere un nuovo horror a sfondo religioso, mentre già si profila l'ipotesi di un sequel per il suo L'altra faccia del diavolo.

Non contento di aver sbancato il box office americano con il suo horror demoniaco L'altra faccia del diavolo, il regista e sceneggiatore William Brent Bell ora ci riprova puntando direttamente al Vaticano. L'autore si prepara a dirigere un nuovo horror religioso intitolato The Vatican prodotto dalla Warner Bros. Il film, scritto da David Cohen, utilizzerà la stessa tecnica del found footage e del falso documentario che ha fatto la fortuna di tante pellicole, non ultimo L'altra faccia del diavolo. A produrre lil lungometraggio interverranno Lawrence Grey, Roy Lee, John Middleton e Matt Peterman.

Nel frattempo, dopo l'exploit di L'altra faccia del diavolo, costato 1 milione di dollari, che nel primo weekend si è portato a casa ben 34,5 milioni, è inevitabile sentir parlare di sequel. Si farà un The Devil Inside 2? Forse. "Per adesso è un po' prematuro parlarne" ha dichiarato il produttore esecutivo Steven Schneider. "Ovviamente sia io che gli autori e Lorenzo di Bonaventura saremmo felici di poter proseguire quest'avventura sapendo che lo studio crede nel potenziale del film tanto da andare avanti. Sarebbe un processo organico molto divertente e potrebbe condurre a grandi risultati". Viste le critiche non proprio entusiastiche che il film originale ha ricevuto, forse i grandi risultati a cui Schneider fa riferimento sono prettamente economici e di quelli, per il momento, non ci si può proprio lamentare.

William Brent Bell e il Vaticano horror
Privacy Policy