Will Smith e gli eroi di New Orleans

La star Will Smith produrrà con la sua Overbrook Entertainment una pellicola dedicata a John Keller, uno degli eroi che si è distinto durante l'Uragano Katrina per aver salvato 244 persone che abitavano nel suo stesso condominio.

La Sony Pictures Entertainment svilupperà insieme alla Overbrook Entertainment di Will Smith un progetto dedicato al dopo Uragano Katrina. Le due compagnie infatti, si sono assicurate i diritti di adattamento della vita di John Keller, un ex-Marine che organizzò il salvataggio di 244 abitanti di New Orleans dopo che il loro condominio, l'American Can Co., nel quale viveva lui stesso, fu spazzato via durante l'Uragano. La struttura infatti, che era stata costruita cinque anni prima, fu invasa dall'acqua e solo l'intervento dell'uomo permise il salvataggio di così tante persone. John "The Can Man" Keller, che è diventato un eroe agli occhi della stampa americana, ha dichiarato di aver agito così non per il denaro o per il plauso pubblico, ma perché era preoccupato per gli anziani inquilini del condominio.

John Lee Hancock scriverà e dirigerà il film. La Sony inoltre, si è assicurata i diritti del discorso di Adetoro Makinde che fu il primo a riferire l'eroismo di Keller e questo rappresenterà il punto di partenza per la sceneggiatura del film. James Lassiter, Will Smith e Ken Stovitz produrranno il film con la Overbrook e la Back Door Films' Makinde. Hancock è attualmente impegnato sul set di The Blind Side, pellicola che vede protagonista Sandra Bullock. Will Smith dovrebbe iniziare a breve le riprese della commedia per famiglie Monster Hunter.

Will Smith e gli eroi di New Orleans
Privacy Policy