Il cigno nero

2010, Thriller

WGA 2011: le candidature cinematografiche

Il sindacato degli sceneggiatori annuncia le proprie nomination, non particolarmente utili ai fini della lettura della Oscar Race a causa dell'esclusione dalla contesa di alcuni script considerati inelegibili dal WGA.

I sindacati hollywoodiani continuano la tradizionale procedura dell'annuncio delle nomination alle migliori pellicole dell'anno appena concluso: oggi è la volta del Writers Guild, che ha rivelato preferenze non particolarmente significative nell'ottica della corsa all'Oscar, a causa dell'inelegibilità di script importanti come quelli de Il discorso del re, Toy Story 3 - La grande fuga, Winter's Bone, L'uomo nell'ombra, Blue Valentine, Another Year, The Way Back e Four Lions.

L'impossibilità per il sindacato degli sceneggiatori di segnalare tanti titoli "in contention" libera un paio di spazi per film che fino ad ora non hanno fatto più di un'apparizione durante la stagione degli awards: Please Give di Nicole Holofcener tra le sceneggiature originali e Colpo di fulmine - Il mago della truffa (I Love You Phillip Morris) di Glenn Ficarra e John Requa tra gli adattamenti. Quest'ultima è la categoria in cui si trovano il frontrunner per gli Academy Awards, The Social Network, ispirato al libro The Accidental Billionaires di Ben Mezrich, e il suo screenwriter, Aaron Sorkin.
A seguire trovate l'elenco completo delle nomination ai WGA awards 2011, che saranno consegnati il prossimo 5 febbraio (le candidature nelle categorie riservate ai prodotti televisivi sono state annunciate quelche settimana fa):

WGA 2011: lista nomination


WGA 2011: le candidature cinematografiche
Privacy Policy