Wesley Snipes e Abel Ferrara in un gioco mortale

Il massiccio attore e il regista maledetto tornano a lavorare per l'action thriller Game of Death, le cui riprese sono già in corso a Detroit.

La star Wesley Snipes e il regista Abel Ferrara tornano a lavorare insieme nell'action-thriller Game of Death. Questo è il loro primo progetto comune ad anni di distanza da King of New York, cult diretto da Ferrara nel 1990. In Game of Death Wesley Snipes vestirà I panni della guardia del corpo di un uomo politico che si trova a dover respingere cinque dei più pericolosi assassini del mondo. Fanno parte del cast anche Zoe Bell e Robert Davi. Le riprese del film, scritto da James Agnew, hanno preso il via questa settimana a Detroit.

Abel Ferrara fa ritorno dietro la macchina da presa per dirigere un action dopo aver presentato all'ultima Mostra del Cinema di Venezia l'interessante documentario Napoli Napoli Napoli, focus sulla realtà partenopea scritto assieme a un gruppo di giovani scrittori napoletani tra i quali spicca Maurizio Braucci. Tra i progetti futuri del regista figura una personalissima rilettura del classico horror Jekyll and Hyde che vedrà protagonisti Forest Whitaker e il rapper Curtis Hanson, alias 50 Cent. Dopo l'action Brooklyn's Finest - anche questo presentato a Venezia - il muscoloso Wesley Snipes ha da poco concluso la lavorazione dell'horror Gallowalker e attende l'avvio delle riprese dell'action thriller Chasing the Dragon.

Wesley Snipes e Abel Ferrara in un gioco mortale
Privacy Policy