Wes Bentley nel nuovo progetto di Ryan Murphy: Open

L'attore sarà uno dei protagonisti dell'ensemble protagonista del nuovo progetto di Murphy.

Non un momento di pausa per Ryan Murphy, che continua a essere impegnato più che mai, stavolta con la produzione del pilot drammatico creato per la HBO, Open. Il progetto è stato creato in collaborazione con Lauren Gussis ed è descritto come "una provocatoria esplorazione della sessualità umana e delle relazioni interpersonali". La storia seguirà le vicende di un gruppo di protagonisti ma per il momento l'unico ruolo assegnato è quello di Evan Foster, un uomo affascinante e pieno di sé che ama esporre le sue teorie sulla sessualità umana. Il personaggio è stato affidato a Wes Bentley, che ricordiamo per le sue interpretazioni in Hunger Games e American Beauty.

Questa segna la seconda collaborazione tra Bentley e la HBO, visto che l'attore aveva firmato un accordo per recitare nel pilot Tilda, al fianco di Diane Keaton; tuttavia il progetto naufragò ancor prima di andare in produzione. Se Open va in porto, la prossima stagione televisiva vedrà Murphy avere tre serie in onda, con Glee e American Horror Story. Al momento l'autore è impegnato con l'adattamento di The Normal Heart, la pièce teatrale di Larry Kramer vincitrice del Tony Award.

Wes Bentley nel nuovo progetto di Ryan Murphy:...
Privacy Policy