Wes Anderson raccoglie oltre 250mila dollari a favore di The Film Foundation

Il regista aveva lanciato l'iniziativa a dicembre, in occasione dell'annuncio della produzione di Isle of Dogs.

La campagna di raccolta fondi lanciata a dicembre dal regista Wes Anderson ha raggiunto quota 250mila dollari da donare alla The Film Foundation ideata da Martin Scorsese per sostenere la conservazione e il restauro dei film del passato.
Il filmmaker aveva dato il via online all'iniziativa a dicembre, su Crowdrise, offrendo tra le ricompense anche la possibilità di visitare il set del film Isle of Dogs o di dare la voce a uno dei cani che appariranno nella storia.

La Fondazione riceve ogni anno oltre 200 richieste di restauro ma il budget a disposizione permette di soddisfarne solo il 25%. Fino a questo momento sono stati restaurati circa 700 titoli.
Margaret Bodde, responsabile dell'organizzazione, ha spiegato: "I fan di Wes Anderson potrebbero non essere consapevoli del fatto che preservare i film sia una buona causa. Puoi aprire il contenitore di un film che non è stato conservato nel modo giusto e si ci trova letteralmente di fronte a un materiale gelatinoso che si inizia a sciogliere come la malvagia strega dell'Ovest".

Isle of Dogs, il secondo film animato di Anderson dopo Fantastic Mr. Fox, verrà distribuito da Fox Searchlight e racconterà la storia di un ragazzino in cerca del suo cane.

Continua a seguirci su Facebook, Twitter, Instagram, Youtube, Google+ e Telegram per aggiornamenti, notizie, e curiosità su film e serie TV!

Wes Anderson raccoglie oltre 250mila dollari a...
Isle of Dogs: il concept poster del film di Wes Anderson
Wes Anderson: cast stellare per Isle of Dogs, il suo nuovo film d'animazione
Privacy Policy