Weird Desk: la ABC dà il via alla serie soprannaturale

Il network ha dato il semaforo verde alla serie dai toni sci-fi creata da Carl Binder e David Titcher.

Un'altra discendente di X-files sta per arrivare sul piccolo schermo: la ABC ha richiesto 13 episodi per la prima stagione di Weird Desk, descritto come un mystery soprannaturale che tratterà anche di alieni. Il canale ha deciso di saltare la fase del pilot andando direttamente al sodo e prendendo accordi con la Shaftesbury, la compagnia di produzione canadese di Christina Jennings che si occuperà della messa in opera. La sceneggiatura è firmata da Carl Binder e David Titcher.

Weird Desk è descritta come una serie basata sui misteri di questo mondo e 'oltre' e segue i casi di un'organizzazione clandestina nota come Weird Desk che opera al di sopra di ogni livello, perfino della Casa Bianca. Il team riceve informazioni dalla CIA e dalla NSA e si occupa di casi insoluti che riguardano il soprannaturale, il paranormale e talvolta perfino incontri del terzo tipo. L'organizzazione è guidata da Morgan, un uomo ostinato, socialmente inetto ma con una mente brillante. Morgan deve la sua vita alla sua partner, Rosetta, un ex soldato delle forze speciali. Al momento non ci sono notizie per quanto riguarda il casting, la serie è appena entrata in fase di produzione e arriverà sugli schermi della ABC la prossima estate.

Weird Desk: la ABC dà il via alla serie...
Privacy Policy