Aiuto Vampiro

2009, Azione

Week-end da brividi negli USA con Saw VI e Cirque du Freak

A pochi giorni da Halloween, negli States ci si prepara alla festa più spaventosa e divertente dell'anno anche al cinema, con la release di un nuovo capitolo della saga dell'Enigmista, e il carrozzone dark di Cirque du Freak, che da noi uscirà col titolo 'Aiuto Vampiro'. In arrivo anche il cupo e terrificante Antichrist, la biopic Amelia e Astro Boy. In alcune sale inoltre, torna l'evergreen Nightmare Before Christmas.

Mancano pochi giorni ormai ad Halloween, e negli USA (come un po' ovunque, del resto) ci si prepara a festeggiare anche al cinema, con una manciata di film adatti all'atmosfera, come Saw VI, di Kevin Greutert - nuovo capitolo dell'inarrestabile e prolifica saga dell'Enigmista - e Aiuto Vampiro, la dark comedy di Paul Weitz che vede tra i suoi protagonisti anche un'irsuta Salma Hayek. (nella foto) In Saw VI, dopo la morte dell'agente speciale Strahm, è il detective Hoffman a prendere l'eredità di Jigsaw, il cui schema stavolta sarà finalmente svelato. Non mancheranno ovviamente le solite torture, i soliti fiumi di sangue e anche i soliti protagonisti, tra cui Tobin Bell, Costas Mandylor e la sexy Shawnee Smith, vista recentemente nel divertente contest show targato MTV Scream Queens.
Aiuto Vampiro invece - che è atteso nelle nostre sale per la prossima primavera - racconta la storia di Darren, un ragazzo di sedici anni che insieme a un amico va a vedere il misterioso Cirque du Freak, e si ritrova costretto ad unirsi agli altri mostruosi artisti del circo itinerante, tra cui l'uomo serpente, un licantropo, la donna barbuta e il gigante forzuto. Oltre alla Hayek, nel cast della pellicola figurano anche John C. Reilly, Josh Hutcherson, Ken Watanabe, Willem Dafoe, Jane Krakowski.
Nei cinema di New York e Los Angeles inoltre, è atteso anche Antichrist di Lars Von Trier, che pur non essendo un horror resta comunque un film terrificante. Dopo essere stato presentato al Festival di Cannes, il film è arrivato nelle nostre sale a maggio, e adesso si prepara a scioccare gli spettatori americani. Antichrist racconta la storia di una coppia, che dopo aver perso l'unico figlio, si ritira in una baita nei boschi in cerca di riflessione. Presto i due diventeranno testimoni di eventi inesplicabili quanto spaventosi. (Leggi la recensione del film e l'intervista a Von Trier). Più tradizionale invece, la scelta di altri cinema americani, che in attesa della festa di Ognissanti, hanno deciso di riproporre un classico come Nightmare Before Christmas.

Virginia Madsen, Hilary Swank e Richard Gere in una scena del film Amelia
Tra i film in uscita questo week-end, negli USA, figurano anche la biopic Amelia, di Mira Nair e Astro Boy, che è atteso nelle nostre sale per metà dicembre. La biopic su Amelia Earhart - che è interpretata da Hilary Swank - racconta la storia dell'aviatrice e scrittrice americana che agli inizi del secolo scorso fu la prima donna ad attraversare l'Oceano Atlantico in volo, da sola. Accanto alla protagonista, nel cast della pellicola figurano anche Richard Gere, Ewan McGregor, Mia Wasikowska e Virginia Madsen.
Altrettanto avventurosa è la storia di Astro Boy, un giovane robot con poteri incredibili, che un brillante scienziato ha costruito a immagine del figlio che ha perso. Incapace di soddisfare le aspettative dell'uomo, il nostro eroe si imbarca in un viaggio per ritrovare sé stesso, per poi tornare a salvare Metro City e riconciliarsi con il padre. Il film che vede protagonista il personaggio ideato da Osamu Tezuka è stato già presentato al Festival di Roma, nei giorni scorsi, con un'intervista ai cinque doppiatori principali, Silvio Muccino, Carolina Crescentini e il Trio Medusa. (Leggi la recensione del film)

Una scena del sequel di Ong Bak, presentato in anteprima al Far East Film Festival 2009
Tra le altre uscite limitate di questo week-end inoltre, figurano Motherhood, una commedia nella quale Uma Thurman interpreta una mamma newyorkese alle prese con i preparativi per la festa di compleanno della figlioletta, e Ong Bak 2 di Tony Jaa, action in salsa muay-thai ambientato nella Thailandia del XV secolo, che recentemente è stato presentato in concorso al Far East Film. (Leggi la recensione del film)

Week-end da brividi negli USA con Saw VI e Cirque...
Privacy Policy