Justice League

2017, Azione

Warner Bros. conferma l'esistenza di film standalone DC estranei al DCEU

Le pellicole DC standalone avranno una loro etichetta ben precisa che verrà annunciata al mondo presto.

La notizia della messa in produzione da parte di Warner Bros. di un film sulle origini del Joker estraneo al DC Universe e prodotto da Martin Scorsese ha creato un certo scompiglio sui media.

Oggi il Presidente di DC Entertainment Diane Nelson nega l'apparente caos progettuale facendo chiarezza sulla situazione. "La nostra intenzione è quella di usare la continuità per essere sicuri che niente devii dal DC Universe in un modo che non ha senso, ma non siamo rigidi sulle stoyline o sull'interconnettività in questo universo".

In un certo senso Wonder Woman ha dimostrato questa elasticità, visto che il film aderisce solo in parte al canone del DCEU per poi sviluppare un percorso personale. La pellicola si è trasformata nel principale incasso del DCEU e in uno dei più lucrosi incassi di sempre in casa Warner Bros. e adesso lo studio conta di usare un approccio simile con Aquaman.

"Alcuni film creano una connessione tra i vari personaggi, come Justice League . Ma il nostro scopo con Aquaman è connettere la pellicola con ogni altro film" puntualizza il guru DC Geoff Johns.

Johns conferma l'arrivo di film standalone come il preannunciato The Joker che saranno parte integrante dello sviluppo dell'universo DC. Questi film avranno una loro etichetta ben precisa che verrà annunciata al mondo "presto".

Continua a seguirci su Facebook, Twitter, Instagram, Youtube, Google+ e Telegram per aggiornamenti, notizie, e curiosità su film e serie TV!

Warner Bros. conferma l'esistenza di film...

Mostra i vecchi commenti

Jared Leto mostra i muscoli da supervillain. Il Joker sta per tornare?
The Joker, Darren Aronofsky: "E' simile al film di Batman che non ho realizzato"
Privacy Policy